A- A+
Sport
Juventus, Morata addio a giugno. Real Madrid mette i 30 milioni

Alvaro Morata di nuovo in blanco a partire dal primo luglio? Il rischio è molto forte e la Juve potrebbe veder partire il suo giovane bomber dopo una sola stagione di apprendistato. Il motivo è prettamente economico: i bianconeri pagarono 22 milioni l'attaccante a giugno scorso, ma con la clausola che il Real Madrid avrebbe potuto esercitare un riscatto nel 2016 a quota 30 milioni ( la stagione successiva salirebbe a 35). Florentino Perez ci sta pensando e vorrebbe anticipare al 2015, per chiudere prima la storia. D'accordo che per un club ricco come il Madrid non sarebbe un dramma, ma di questi tempi pure le merengue devono far quadrare i conti e stare attenti a certi 'dettagli'. La crescita di Morata (che ha via via tolto spazio a Llorente nella Juve ed è considerato da Allegri la spalla ideale per Tevez) sta ben impressionando la casa madre, che ha sempre creduto nel ragazzo. 

Tags:
juventusreal madridmoratacalciomercato
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.