A- A+
Sport
Juventus... "vedo in futuro il duo Marotta-Conte"
Beppe Marotta e Antonio Conte (Lapresse)

Juventus, Simone Braglia: "Vedo in futuro il duo Marotta-Conte"

L'ex portiere Simone Braglia ha fatto il punto sulla Serie A e non solo a Maracanà, trasmissione di TMW Radio. Sul fronte Juventus ha spiegato che non crede nella rimonta scudetto dei bianconeri ("Così come quella dell'Inter") malgrado i trend positivo delle ultime settimane culminato nella vittoria del derby d'Italia (Rabiot-Fagioli con super Kostic, l'uomo della sliding doors nerazzurra)

Che differenza c'è tra Juve e Roma dal punto di vista del gioco? "Vedo nella Roma potenzialmente quello che ha fatto il Milan con Pioli dopo il lockdown. Lo dico da tempo e lo confermo, e che lo farà con Mourinho. Nella Juve vedo in futuro il duo Marotta-Conte invece, ancora una volta".

Inter, Braglia: "Le responsabilità di Inzaghi sono evidenti". Sulla società: "C'è solo Marotta in questo momento che indica la strada"

Inter, Inzaghi in discussione. Che ne pensa? "Le responsabilità di Inzaghi sono evidenti. Non è però che l'Inter stia bene anche dal punto di vista societario. La profonda riflessione può essere anche dettata dalla posizione personale di Marotta - le parole di Simone Braglia a TMW Radio - Perisic è stato costretto a darlo via ed è stata una grossa mancanza. Lukaku non era detto che rendesse come con Conte e stavolta è rimasto fuori troppo tempo. Forse ci sono delle responsabilità in società per questa situazione, perché di errori sul mercato ci sono stati. C'è solo Marotta in questo momento che indica la strada, magari in discussione è anche lui. Non assolvo Inzaghi, il campo parla da solo".

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
contejuventusmarotta




in evidenza
Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo

Cronache

Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo


in vetrina
Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


motori
CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.