A- A+
Sport
Mancini esercita la clausola: "Addio Galatasaray". Pato flirt col Napoli

Ancora qualche giorno fa giurava che sarebbe rimasto a Istanbul, invece ora è ufficiale: Roberto Mancini non è più l'allenatore del Galatasaray. Lo ha annunciato lo stesso tecnico jesino, con parole poi riprese dallo stesso sito ufficiale del club: "Ho deciso di terminare la mia esperienza al Galatasaray - spiega nella sua dichiarazione all'Ansa Mancini - Con il Club abbiamo consensualmente stabilito di sciogliere il rapporto di lavoro. Come allenatore comprendo le esigenze del mio Club".

Poi spiega: "Quando ho accettato l'incarico di tecnico del Gala gli obiettivi erano diversi. In questi 8 mesi, pur partendo da una stagione in parte compromessa, ho svolto il mio lavoro spinto dalla passione e dalla ricerca costante della vittoria perseguita con la qualificazione in Champions, la Coppa di Turchia ed il secondo posto in campionato. Con dispiacere lascio Istanbul ed i tifosi entrambi splendidi".

PATO, IDEA NAPOLI - Il Papero torna in Italia? Non certo al Milan, né andrà alla Juventus (come qualcuno sparò in gennaio), ma si parla di Napoli per l'ormai 24enne Alexandre Pato. L'ex attaccante rossonero è sulla lista dei partenti da parte del Corinthians ce ne detiene il cartellino (dove non ha scaldato i cuori come la dirigenza si attendeva: non a caso è stato totalmente fuori dai giochi per la convocazione al Mondiale) e che aveva prestato al San Paolo (otto presenze, due reti). Si sta parlando con alcuni club turchi, ma rimbalza questa suggestiva idea legata al club di Aurelio De Laurentiis. Proprio contro il Napoli Pato, al suo esordio nel campionato italiano nel 2008, segnò un gol, provocando l’espulsione di un avversario. Chissà che non sia un segno del destino...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mancinigalatasaray
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.