A- A+
Sport
Il Psg si arrende. Al Khelaifi: impossibile Leo Messi a Parigi

Nasser Al-Khelaifi si arrende. Il presidente del Psg, intervistato da "L'Equipe" e "Le Parisien", alza bandiera bianca e ammette "e' impossibile pensare di poter acquistare Lionel Messi".

Smontate, dunque, le indiscrezioni di qualche giorno fa in merito ai presunti contatti dello stesso patron del club parigino con l'agente e padre di Messi. "Non c'e' stato nessun contatto con il giocatore ne' con il Barcellona", ha assicurato Al-Khelaifi ribadendo che "al momento e' impossibile pensare di acquistarlo". Il numero 1 del Paris Saint Germain scherza con "L'Equipe" che aveva pubblicato la notizia dei contatti con l'entourage del giocatore, ritenendo possibile l'affare: "Se avete i soldi per farlo arrivare a Parigi, bene, fatelo firmare e portatelo qui. Se Messi non arriva e' perche' esistono dei limiti", ha concluso Nasser Al-Khelaifi. Le dichiarazioni del patron del Psg trovano spazio nella stampa spagnola che da giorni scrive che il rinnovo tra il fuoriclasse e il club catalano e' sempre piu' vicino.

Tags:
messipsgbarça
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.