A- A+
Sport
Milan ha deciso: Honda via a gennaio. Ecco le tre pretendenti a Keisuke

Honda e il Milan verso il divorzio a gennaio. Le critiche post MIlan-Napoli (più alla società o all'allenatore? Divergono le traduzioni dal giapponese all'italiano) lasciano il segno. Resta anche il rendimento del giocatore decisamente non all'altezza sin qui. Come trequartista ha deluso: i piedi sono buoni, ma non sembra avere i passo e la velocità di esecuzione giusta per quel ruolo.

Il contratto è in scadenza nel 2017, dal punto di vista commerciale Keisuke è una star (nel mondo nipponico la sua immagine calcistica è al top), ma forse è il momento di salutarsi ora. Il Milan valuta e punta a una cessione che darebbe pure una plusvalenza visto che arrivò nel gennaio 2014 a parametro zero dalla Cska Mosca.

Il Valencia lo segue, un paio di club inglese valutano possibili offerte (Everton, Tottenham). Dopo una cinquantina di partite e nove gol (in gran parte nellì'autuinno di un anno fa quando ebbe un momento magico) forse è il momento per Honda e il club di via Aldo Rossi di salutarsi...

Tags:
milanhondakeisukevalenciatottenhameverton
in evidenza
"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!


in vetrina
Scatti d'Affari ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022

Scatti d'Affari
ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022


casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.