A- A+
Sport
Milan-Inter, dubbi sul rigore su Giroud: i torti ai rossoneri si accumulano

Milan-Inter Coppa Italia: i rossoneri si lamentano per il mancato rigore su Giroud. Gli errori arbitrali cominciano ad essere tanti

La semifinale d'andata di Coppa Italia tra Milan e Inter finisce con un pareggio a reti bianche. I rossoneri ora hanno un piccolo vantaggio sui "cugini", in quanto potrebbero passare il turno anche un pareggio segnando almeno un gol. La squadra di Pioli però può recriminare per un rigore non fischiato su Giroud e non è il primo episodio arbitrale dubbio a sfavore del Milan. Al 48' l'attaccante francese viene abbracciato in area da Skriniar ma per l'arbitro Marani, molto vicino all'azione, non ci sono gli estremi per il rigore.

Milan, errori arbitrali: scorri le pagine per tutti gli episodi a sfavore dei rossoneri

Iscriviti alla newsletter
Tags:
coppa italiagiroudmilan interskriniar




in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.