A- A+
Sport
Milan, Inzaghi: "L'esonero? Credo in me e vado avanti"

Milan-Verona decisiva per la panchina di Pippo Inzaghi? Una sconfitta potrebbe costargli l'esonero? Il tecnico piacentino non ci crede. "Nello spogliatoio non se ne discute di questo argomento e per quanto mi riguarda sono abituato a queste pressioni. Quando uno fa il suo lavoro come faccio io, penso che possa girare a testa alta. Non mi interessa quello che si dice, sono molto convinto delle mie idee e del mio modo di lavorare ed e' questo quello che mi fa star sereno. Gli errori li fanno tutti, non ci sono allenatori infallibili, probabilmente il tecnico piu' bravo e' quello che sbaglia meno e io cerchero' di fare meno errori possibili".

Inzaghi prosegue: "Fare l'allenatore e' bellissimo, anche nelle critiche mi avete ulteriormente convinto delle mie idee e della voglia di voler fare questo mestiere. Penso a Novellino che allena da tanto tempo e che purtroppo e' stato esonerato dal Modena. So questo lavoro com'e' e so che anche gli allenatori piu' grandi sono passati da questi momenti. Il mio pensiero va soprattutto ai nostri tifosi e al presidente ai quali spero di regalare delle soddisfazioni".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
milaninzaghiesonero
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.