A- A+
Milan News
Tumore al colon retto, viagra riduce rischio mortalità CANCRO COLON RETTO NEWS

Tumore al colon-retto, viagra riduce mortalità. Cancro colon retto news

Cancro del colon-retto, farmaci inibitori della PDE5, come il Viagra, potrebbero migliorare la prognosi nei pazienti affetti da questa forma di tumore. E' quanto emerso da uno studio dell'Universita' di Lund e della Regione Skane in Svezia, pubblicato sulla rivista Nature Communications.

Tumore al colon-retto e viagra, lo studio

Andiamo a vedere cosa dice questo studio su tumore del colon-retto e... viagra. "Le prove precliniche disponibili suggeriscono che gli inibitori della PDE5 potrebbero rallentare la crescita e la progressione del tumore nei topi, ma non e' ancora noto se gli inibitori della PDE5 possano ostacolare la proliferazione del cancro negli esseri umani", specifica Wuqing Huang, autore dello studio dell'Universita' di Lund. Per riuscire a capire i potenziali effetti anti-cancro i ricercatori hanno utilizzato dati medici del mondo reale in Svezia. In pratica i ricercatori hanno selezionato tutti i pazienti maschi svedesi con cancro del colon-retto che avevano utilizzato inibitori della PDE5 dopo la diagnosi di cancro (1.136 pazienti).

Tumore al colon-retto, viagra e riduzione mortalità: minore rischio metastasi

Durante il periodo di follow-up, tra coloro che avevano utilizzato inibitori della PDE5 dopo la diagnosi circa il 10,2 per cento dei pazienti era morto di cancro del colon-retto, mentre tra i pazienti che non assumevano questi farmaci e' deceduto il 17,5 per cento (11.329). Dopo aver preso in considerazione una serie di fattori clinici confondenti, il rischio relativo di morte causata dal cancro del colon-retto era inferiore del 18 per cento tra i pazienti che usavano i farmaci. Anche il rischio di metastasi, in particolare metastasi a distanza che e' la principale causa di morte per cancro, era inferiore tra i pazienti che utilizzavano inibitori della PDE5. "Inoltre, l'effetto protettivo e' stato ancora piu' forte negli uomini che hanno usato questi farmaci dopo aver subito un intervento chirurgico a cielo aperto", dice Huang. Uno dei meccanismi che si pensa sia critico e che porta a esiti negativi tra i pazienti con cancro post-operatorio, e' la soppressione immunitaria indotta dalla chirurgia. 

Tumore al colon-retto, viagra riduce mortalità: capacità anti-cancro degli inibitori della PDE5

 "I risultati del nostro studio suggeriscono che la capacita' anti-cancro degli inibitori della PDE5 potrebbe essere correlata alla regolazione degli effetti immunosoppressivi", dice Huang. "Tuttavia, sono necessari studi clinici randomizzati per confermare i nostri risultati prima che gli inibitori della PDE5 possano essere utilizzati come farmaco adiuvante per gli uomini con cancro colorettale, cosi' come esperimenti che esplorano i meccanismi biologici sottostanti", dice Huang. "I risultati osservati dovrebbero essere interpretati con cautela in quanto si tratta di uno studio osservazionale e i meccanismi biologici devono essere ulteriormente esplorati", commenta Jianguang Ji, un ricercatore dell'Universita' di Lund coinvolto nello studio.

Commenti
    Tags:
    cancro color rettocancro coloncancro colon rettaletumore colon rettotumore coloncancro colo viagraviagra cancro colon retto
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Hannibal mette a fuoco l'Italia Meteo, temperature fino a 35°

    Hannibal mette a fuoco l'Italia
    Meteo, temperature fino a 35°


    casa, immobiliare
    motori
    Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

    Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.