A- A+
Sport
Mondiali in Russia: Paesi Ue valutano il boicottaggio. E Blatter..

I Paesi dell'Ue hanno discusso di un possibile boicottaggio dei mondiali di calcio in Russia del 2018, nel caso di un'escalation della situazione in Ucraina. Lo ha riferito una fonte comunitaria. L'ipotesi e' stata avanzata in un documento che illustra le varie opzioni per il nuovo pacchetto di sanzioni contro Mosca che dovrebbe essere varato venerdi' ma sarebbe una misura da adottare eventualmente solo "piu' in la'". Secondo quanto riferito dal Financial Times, il documento fa cenno a "un'azione coordinata con i Paesi del G7 e altri" per raccomandare la sospensione della Russia "da eventi culturali, economici e sportivi".

Oltre ai mondiali di calcio del 2018, la Russia dovrebbe ospitare l'anno prossimo i mondiali di nuoto. Diversi politici britannici e tedeschi hanno chiesto che alla Russia vengano tolti i mondiali di calcio. Con le nuove sanzioni a Mosca, i Ventotto dovrebbero estendere le misure gia' adottate per limitare l'accesso russo ai mercati europei, imporre un embargo sulle armi e sui materiali "dual use" utilizzabili in campo militare e limitare la vendita di tecnologia per il settore petrolifero.

Tra l'altro non sono mancati gli appelli di politici del Vecchio Continente alla Fifa perché ridiscuta l'assegnazione. Sepp Blatter però fa orecchio da mercante e spiega che nonostante la grave crisi in Ucraina, "non e' stata messa in discussione" l'ipotesi di una nuova sede per la prossima edizione dei Mondiali di calcio.

Tags:
mondialirussiaboicottaggioblattercapelloputin
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.