A- A+
Sport
Mourinho, Chelsea ancora a picco (in casa). E attacca l'arbitro

Il Manchester City vola: il 2-0 al Watford lascia la squadra allenata da Manuel Pellegrini a punteggio pieno. Il Chelsea di Mourinho invece continua a zoppicare: fa male la sconfitta per 2-1 allo Stamford Bridge contro il Crystal Palace. Brucia ancora di più per Mourinho che festeggiava le 100 gare interne alla guida dei blues e ha capitolato per la seconda volta tra le proprie mura.

Non bastassero i problemi della squadra (quattro punti in quattro giornate di Premier League), ci si è messo anche lo screzio con un giornalista nella conferenza stampa al termine della partite. E poi ecco l'attacco all'arbitro: "Ha fatto un errore enorme, non concedendoci un calcio di rigore sullo 0-0 e alla fine quell'errore ha influenzato il risultato".

"Il Crystal Palace è venuto qui con il giusto atteggiamento, pronto a lottare. E' stato fortunato, ma ha lottato per vincere. Non dico che meritavamo di vincere perché non è vero, ma questa sera il Chelsea non meritava di perdere", ha poi concluso.

Tags:
mourinhochelseastamford bridge
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’

Nuova Mercedes AMG GT Coupe’4, sempre più ‘sartoriale’


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.