A- A+
Pensioni news
Pensioni Quota 102 dopo quota 100 (ma con una novità nel conteggio)

Pensioni Quota 102 al posto di Quota 100?

Quota 102 potrebbe prendere il posto di Quota 100 pensioni per una buona parte di persone in uscita dal lavoro: attualmente le formula è 62 anni di età e 38 di contributi, dal 2022 si passerebbe a 64 anni di età e 38 di contributi. Attenzione però a un dettaglio: nei 38 anni si dovrebbe conteggiare non più di due anni figurativi (esclusi dal computo maternità, servizio militare e riscatti volontari. Questa cosa sarebbe pensata per premiare/incentivare il lavoro e non gli anni di permanenza nel sistema.

Pensioni Quota 92 al posto di Quota 100

Quota 100 pensioni sostituita da quota 92? Un'ipotesi, ma non per tutti. Andiamo con ordine. Come noto al 31 dicembre 2021 decadrà la forma di pensionamento anticipato (62 anni più 38 di contributi) introdotta dal governo Lega-M5S. La parola d'ordine è: evitare lo scalone sull'uscita dal lavoro (le pensioni d'anzianità sono a 67 anni). E qua arriviamo a quota 92.

PENSIONI QUOTA 92: CHI POTREBBE ADERIRE

Di cosa si tratta? Il meccanismo non sarebbe dissimile da quello di quota 100, ma con parametri più morbidi: ancora 62 anni di età, ma con 30 di contributi. Attenzione però, ci sarebbe una 'penalizzazione' per tutti coloro deciderebbero di aderire a questa forma di pensionamento anticipato: possibile il taglio del 3% per ciascun anno di anticipo rispetto alla pensione di vecchiaia. Gira anche l'ipotesi di un ricalcolo interamente contributivo dell’assegno pensionistico (come per quanto riguarda ‘opzione donna’) che penalizzerebbe ovviamente la quota. Non solo: quota 92 sarebbe riservata ai lavoratori fragili, chi svolge mansioni usuranti e donne.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pensionipensioni quota 100pensioni quota 92quota 100quota 100 pensioniquota 41quota 41 pensioniriforma pensioniriforma pensioni newsriforma pensioni notizie





in evidenza
Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

Politica

Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.