A- A+
Sport
Pogba: "Io ora gioco più vicino alla porta e la Juve..."

"Ora gioco più vicino alla porta, è decisamente meglio per me. Attacchiamo con più uomini e facciamo anche contropiede". Paul Pogba spiega i motivi del suo nuovo salto di qualità. Il francese è sempre più letale in zona gol. Talento ormai a tutto campo. Merito del nuovo modo di giocare inaugurato da Massimiliano Allegri. "Noi centrocampisti giochiamo a ridosso delle punte, ed è un bell'aiuto per i ragazzi là davanti".

La Juve è cresciuta ulteriormente quest'anno secondo il campione francese: "Rispetto all'anno scorso siamo più forti, c'è più qualità, la squadra è complessivamente migliore"

Tevez, se giochiamo cosi' in Europa possiamo sognare - Capocannoniere del campionato con 9 gol, Carlos Tevez ha cosi' commentato la sua prestazione e quella della squadra ai microfoni di Sky Sport: "Ci aspettavamo una partita difficile, in passato abbiamo sofferto la sosta per la nazionale, oggi abbiamo messo in campo il giusto atteggiamento". Veron dice che non sei mai stato cosi' forte... "Sono in una grande societa', dove sono felice in ciascuna partita; per questo quando entro in campo do il massimo, penso di stare bene in questo momento". Il presidente Agnelli ha detto di aspettarsi una Juve tra le prime otto in Europa: "Sognare non costa niente - ha risposto Tevez - Affrontiamo la partita contro il Malmoe e poi proseguiamo partita dopo partita. Certo che se giochiamo come contro il Parma e come oggi la strada e' quella giusta".

Tags:
pogbaallegricontejuveagnellimarotta

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.