A- A+
Sport
Pogba, il Barcellona ci prova per il 2016. Zidane lo chiama a Madrid

Il mercato è bloccato fino al mese di gennaio 2016, ma il Barcellona non intende rinunciare ai grandi campioni e in particolare a Paul Pogba. Il centrocampista della Juventus è oggetto del desiderio di tutte le big e ovviamente i blaugrana si sentono in svantaggio a causa della sanzione Fifa. Ma non per questo vogliono rinunciare alla corsa. Tutt'altro. L'intenzione è di far scendere sul terreno di gioco virtuale lo "especialista en 'mercato'" Ariedo Braida (dopo l'addio dell'ex ds Zubizzarreta). Già proprio l'ex direttore sportivo del Milan diventano 'ministro degli esteri' del Barcellona. Si punta sulla sua amicizia con l'agente di Pogba, Mino Raiola. Oltre ai rapporti umani servono però almeno 80 milioni di euro per arrivare al gioiello bianconero.

Come noto Pogba è sogno anche dell'altra grande di Spagna, il Real Madrid, societa' che rispetto alle altre rivali ha un vantaggio: Zinedine Zidane. Infatti l'ex fuoriclasse della Juventus, illustre connazionale di Pogba, e' un grande estimatore del 21enne e vuole usare il suo carisma e la sua esperienza per convincerlo a fare lo stesso percorso che compì lui oltre dieci anni fa quando Florentino Perez versò 75 milioni nelle casse della Juventus e Luciano Moggi riuscì a rifare la squadra con quei soldi (Buffon, Thuram, Nedved).

Tornando al Barça si valuta anche piste alternative. Una di queste porta a Isco, centrocampista del Real Madrid, che tra Rodrigues, Kroos, Modric e il nuovo arrivato Lucas Silva, non sempre  avere grande futuro nell'11 titolare di Ancelotti. Senza dimenticare che i blancos nel reparto potrebbero prendere anche Marco Reus per la prossima stagione. Isco ha un contratto con il Real fino al 2018 e una clausola rescissoria di 150 milioni di euro, e difficilmente i "blancos" lo lasceranno finire in Catalogna. Però il Barça ci pensa al clamoroso furto, che sarebbe una rivincita rispetto a quanto accadde alcuni anni fa con Figo. Resta però quella squalifica della Fifa che blocca ancora il mercato per i prossimi dieci mesi...

Tags:
pogbabarcellonareal madridzidanecalciomercato

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.