A- A+
Sport
pazzini el shaarawy

"Non voglio e non devo replicare alle infime insinuazioni mosse nei miei confronti, da un uomo molto famoso ma poco coraggioso che usa i giornali e non il confronto diretto per parlare, sparlare e straparlare. I fatti si commentano da soli". Come aveva promesso, Daniele Portanova ha lasciato passare Barcellona-Milan e poi ha detto la sua nella diatriba con Pazzini.

Il riassunto delle precedenti puntate per chi se lo fosse perso è semplice - Un suo fallo nel corso di Genoa-Milan ha provocato quella che lo staff medico rossonero ha definito come  "un'importante contusione ossea e muscolare" che ha evidenziato "una micro infrazione alla testa del perone della gamba destra". Tempo di recupero probabilmente attorno al mese. Il centravanti toscano (che ha segnato uno splendido gol praticamente da zoppo prima di uscire dal campo di Marassi) si era poi sfogato: "Vecchia ruggini con Portanova? In passato è già successo qualcosa. Può anche essere che ce l’abbia con me perché quest’anno, prima del gol di Marassi, gliene avevo già fatti due quando giocava col Bologna... Ma francamente non mi interessa parlarne, non voglio dare risalto a una persona non famosa”. E ora la replica del 34enne difensore romano.

Tags:
portanovapazzini
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.