A- A+
Sport
Mancio: "Mai nulla con il Napoli". Ma se salta Rafa ci sono lui e...

"Io ct del Portogallo? Non c'e' mai stato niente come cosi' come non c'e' mai stato nulla con il Napoli". Lo ha detto l'ex tecnico di Fiorentina, Lazio, Inter, Manchester City e Galatasaray, Roberto Mancini, a margine della sua partecipazione al 'Festival della salute' in corso a Viareggio. "Al momento sembra profilarsi in campionato un testa a testa fra Juventus e Roma - l'analisi del Mancio -. Sono le due squadre che sono partite meglio pero' siamo alla quarta giornata, e' ancora lunga. L'Inter potrebbe essere la terza forza, cosi' come il Milan. Il Napoli puo' tornare dentro, ma anche la Fiorentina. I viola hanno perso due giocatori importanti. Se avessero avuto Mario Gomez al 100%, avrebbero in questo momento un'altra classifica. Il Napoli finora e' stato un po' sfortunato. Ha perso delle partite che doveva vincere".

Roberto Mancini ha parlato anche del momento del calcio italiano. "E' un po' di anni che il nostro campionato ha perso qualita' - ha sottolineato il Mancio -. Perdendo tanti giocatori bravi si perde qualita'. La speranza e' che i giocatori di talento tornino a giocare in Italia, anche se mi sembra un po' difficile". Nonostante tutto il tecnico di Jesi crede che "le italiane possano fare strada in Champions League. La Roma ha iniziato bene cosi' come la Juventus che non credo avra' grandi problemi nella fase a gironi, anche se in Champions bisogna essere sempre prudenti".

Tornando alla panchina del Napoli molto si potrebbe decidere tra Sassuolo e match in casa contro il Torino: due partite da non fallire per arrivare più sereni alla pausa delle nazionali. Dovessero però esserci nuovi passi falsi, il club partenopeo potrebbe esser costretto a prendere decisioni drastiche, malgrado la volontà sarebbe di andare avanti con Rafa sino al termine della stagione. Difficile arrivare a Spalletti in corsa (l'ex tecnico dello Zenith ha ancora un contratto sino al 2015 e per giunta nei giorni scorsi si era parlato di un triennale da 4,5 milioni del Lokomotiv), bisogna capire quanta voglia potrebbe avere il Mancio di entrare in corsa. Il nome nuovo è rappresentato da Francesco Guidolin, che ha lasciato la panca dell'Udinese alla fine della scorsa stagione ma ancora con un contratto con le zebrette.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rafa benitezmancininapoli
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.