A- A+
Sport
Sogni Lazio, Reja: "Cannavaro e Quagliarella? Magari..."

"Cannavaro e Quagliarella? Magari, sono due giocatori che ho avuto a Napoli e con cui ho un rapporto leale e di considerazione. Cannavaro e' il vero capitano del Napoli, Quagliarella e' un giocatore di grandissimo valore. Anche Matri, visto che se ne parla, sono tutti giocatori che ogni allenatore vorrebbe, ma dipende anche dalle possibilita' che avra' la societa'". Edy Reja fa la lista per il mercato della Lazio e parlando di possibili acquisti per gennaio, tra i nomi fatti, non esclude nulla. "Anche in difesa, c'e' copertura perche' abbiamo Dias, Novaretti e Biava - prosegue Reja - se dovesse essere ceduto qualcuno allora bisognera' trovare l'immediato rimpiazzo. Migliorare, tutti lo vorrebbero. Anche per l'attacco, qualcosa si potra' eventualmente fare ma bisogna prima cedere".

Di eventuali operazioni, il tecnico biancoceleste ne parlera' con il ds Igli Tare e con il patron, Claudio Lotito, soltanto la settimana prossima: "Le idee ci sono - ha spiegato Reja - ne ho gia' parlato con Tare e Lotito. Stiamo valutando alcune opportunita', se ci sara' la possibilita' di interventi si faranno. La prossima settimana ci incontreremo e valuteremo. Da parte mia c'e' la volonta' di dare ancora piu' spessore alla squadra, che ha dimostrato gia' di avere ottimi valori". Per il momento, il nuovo tecnico biancoceleste preferisce concentrarsi sulla trasferta di domani a Bologna, in cui la Lazio e' chiamata a sfatare un tabu' che non la vede vincente fuori casa da Inter-Lazio del maggio scorso. "Conosco anche io questa situazione - chiarisce Reja - con i ragazzi ne abbiamo parlato e abbiamo detto che e' ora di cambiare marcia. Bisogna fare meglio di quanto fatto ultimamente, ma quando c'ero ancora io qualche partita fuori casa l'abbiamo vinta, abbiamo fatto campionati ottimi e incutevamo timore a tutti.Bisogna ritrovare questo spirito e convinzione. Mi auguro che succeda gia' a Bologna". Quanto alla squadra di Ballardini, Reja si dice sicuro: "Il Bologna ha giocatori particolarmente dotati, Diamanti lo conoscete, e' uno di grandissimo livello. Anche Kone e Bianchi, se giochera'. Non so che Bologna ha in mente Ballardini, a noi il compito di saperci adattare e creare problemi agli avversari".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rejaquagliarellalaziocalciomercato
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.