A- A+
Sport
Ribery si ritira dal calcio: ma Scarface resta alla Salernitana
Franck Ribery (Lapresse)

Salernitana, Ribery si ritira dal calcio

Salernitana-Roma del 14 agosto (prima giornata di serie A) sarà l'ultima partita di Franck Ribery.

Secondo "L'Equipe", a 39 anni e mezzo, l'attaccante francese ha deciso di ritirarsi dal calcio: i problemi alle ginocchia che lo tormentano da tempo hanno reso inevitabile questa decisione.

Ribery addio al calcio: ambrasciatore della Salernitana?

Ribery però dovrebbe restare alla Salernitana anche se in altra veste: sbarcato nell'estate 2021 in granata e protagonista della storica salvezza con 23 presenze e 3 assist, dovrebbe rescindere il contratto da calciatore e firmarne uno da ambasciatore del club.

Ribery e il soprannome Scarface

È soprannominato Scarface, appellativo nato durante il suo periodo in Turchia, quando i tifosi del Galatasaray prepararono per Ribery la locandina del film Scarface sostituendolo al protagonista Al Pacino.

Ribery, re al Bayern Monaco. La carriera dell'attaccante francese

Ribery chiude dunque una carriera che lo ha visto indossare le maglie di Brest, Metz, Galatasaray, Marsiglia, Bayern Monaco, Fiorentina e Salernitana. Il suo periodo migliore in Baviera, dove arriva nel 2007: in 12 stagioni colleziona 23 trofei, fra cui 9 campionati e una Champions League nel 2013, anno in cui si piazza al terzo posto nella classifica del Pallone d'Oro. Al termine della stagione 2012-2013, che lo ha visto conquistare da protagonista un prestigioso treble (Bundesliga, Champions League e DFB Pokal), è stato nominato UEFA Best Player in Europe, davanti a Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, e miglior giocatore dell'anno ai Globe Soccer Awards.

Conta 81 presenze e 16 gol con la nazionale francese, con cui si è laureato vice-campione del mondo al mondiale del 2006. Con i Bleus Ribery ha preso parte a due campionati del mondo (2006 e 2010) e a due campionati d'Europa (2008 e 2012).

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
riberysalernitana




in evidenza
Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital

Perrino resta direttore

Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.