A- A+
Sport
Roma, James Pallotta replica al Prefetto: "Sono cane o porco?"

"Io al momento conosco solo lo stadio Olimpico, poi quello che sarà non appartiene ai miei orizzonti. L'incontro con Pallotta? Capisco che i problemi di questa città non sono Mafia Capitale, l'amministrazione che è andata a scatafascio, le prossime elezioni o il Giubileo, ma questo incontro che molto probabilmente faremo al chilometro 102 della Cairo-Suez, così almeno gli daremo anche una valenza storica". Il prefetto di Roma, Franco Gabrielli parla del progetto per il nuovo stadio della Roma a Tor di Valle.

E aggiunge: "A me non piace che si comunichino impegni con riferimento ad altri, non fissati. E' come se io dicessi che adesso mi devo vedere con Obama, mentre la buona educazione, istituzionale e non, presuppone che io chieda a qualcuno di incontrarlo e poi se quel qualcuno mi dice di sì posso comunicarlo. Io non dico mai che incontrerò qualcuno se non l'ho nemmeno sentito. Io sto a Palazzo Valentini e sono facilmente reperibile a qualsiasi numero, sia di giorno che di notte, quindi forse c'è qualche difetto di comunicazione perché io non mi nego a nessuno e, come dico un po' scherzando, ricevo cani e porci".

Il presidente della Roma, James Pallotta ha replicato prontamente: "Ho appena letto le dichiarazioni di Gabrielli. Io dovrei essere il cane o il porco? Perché se fossi il cane dovrei abbaiare, se fossi il porco dovrei grugnire".

Tags:
romajamespallottaprefettogabrielli
in evidenza
Camila Giorgi, look mozzafiato La tennista strega i suoi tifosi

Wanda, Raffaella Fico e... Foto Vip

Camila Giorgi, look mozzafiato
La tennista strega i suoi tifosi

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.