A- A+
Sport
Roma, show della capolista. Garcia. "Sarà eccitante con l'Inter"

IL NAPOLI DI SARRI E' UNO SPETTACOLO. MA INSIGNE...

"Abbiamo giocato con qualità e centrato un successo importante. Non ci sono partite facili, ma siamo stati bravi a renderla facile". Parola di Rudy Garcia ai microfoni di Mediaset Premium. Sabato i giallorossi affronteranno l'Inter a San Siro: "E' decisiva per allungare in classifica, ma è presto per parlare di sfida scudetto. Sarà un match eccitante". I singoli: "Un Maicon così è un bene per la nostra squadra. Il miglior Miralem della carriera? Sta guadagnando esperienza, è il nostro padrone del gioco, sta bene ed esprime tutto il suo talento. Gervinho ha fatto 18 mesi di grande livello e poi la Coppa d’Africa l’ha un po’ fermato. Quest’anno si è rimesso a lavorare e adesso è tornato a giocare da Gervinho". La Juve è lontanissima: "Noi facciamo la nostra strada, la Juve tornerà perché ha un grande organico e un allenatore di livello".

Roma show con Pjanic, Maicon e Gervinho. Udinese ko - La quinta vittoria consecutiva in campionato regala alla Roma, di nuovo, la testa solitaria della classifica. I giallorossi sfruttano il turno infrasettimanale casalingo e rispondono per le rime all'Inter, vincente ieri sera a Bologna: l'Udinese e' troppo fragile per la squadra capitolina, che si impone senza particolari problemi per 3-1, ritrovando la testa della Serie A con 23 punti. Tanti i motivi di soddisfazione per mister Garcia, tra cui la 'rinascita' di Maicon, schierato di nuovo titolare e autore di un assist e un gol. In rete anche Pjanic, ormai leader in campo, e Gervinho. Unica nota 'stonata': Dzeko ancora all'asciutto, benche' utilissimo per la manovra giallorossa. Troppo 'povera', invece, l'Udinese, che si accende solo dopo il gol di Thereau, quando sono gia' apparsi i titoli di coda. Privo degli squalificati De Rossi e Salah, oltre agli infortunati di lunga degenza Strootman, Keita e Totti, Garcia ripropone Maicon sull'out, riporta Florenzi (prima da capitano titolare) in mezzo al campo e, davanti, mette Gervinho e Iago Falque ai lati di Dzeko. Colantuono parte con Di Natale in panca e, senza un bel numero di effettivi (Merkel, Zapata, Guillherme, Kone e Domizzi su tutti), affida le chiavi dell'attacco alla coppia Thereau-Perica. L'avvio dei giallorossi e' avvolgente e al 4' l'Udinese e' gia' sotto: assist in area di Maicon, Pjanic di piatto realizza l'1-0. La Roma e' scatenata e al 9' raddoppio: sponda di Dzeko, Maicon si incunea, salta Piris e infila un poco reattivo Karnezis per il 2-0.

I friulani non riescono a reagire, la Roma controlla e affonda appena puo'. Come al 25': cross di Falque, Dzeko c'e' ma incorna debolmente. L'Udinese si fa vedere al 26' con una punizione dell'ex Marquinho ma sono ancora i padroni di casa, al 31', a sfiorare il gol: Maicon, scatenato, invita Digne, che di sinistro non centra il bersaglio. Nella ripresa la Roma abbassa i ritmi per gestire la situazione, Colantuono passa alla difesa a 4 e Dzeko continua la sua personale rincorsa al gol. Gol che, dopo un tentativo dalla distanza di Marquinho, giunge al 17': accelerazione di Manolas, Gervinho controlla e sigla il 3-0 in diagonale. La partita termina in pratica qui, perche' i due tecnici cominciano a pescare dalle rispettive panchine e i bianconeri si fanno notare per uno spunto di Aguirre con sfera spedita oltre la traversa. Colantuono riprende pero' vigore quando i suoi, al 32, accorciano con una zampata di Thereau, che batte Szczesny anche con la complicita' di Digne. La Roma replica immediatamente con una botta di Iturbe sventata in corner da Karnezis, i friulano tentano di riaprire clamorosamente il match con una punizione di Fernandes bloccata a terra da Szczesny. Qualche scintilla nel finale ma nulla piu'. La Roma porta a casa altri tre punti d'oro per la sua corsa al titolo, l'Udinese torna invece con le ossa rotte da una trasferta considerata gia' alla vigilia proibitiva.

Tags:
romagarciainter
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.