A- A+
Sport
Juventus, il dopo Vidal si chiama Shaqiri

Aspettando la mosse finali su Vidal (oltremanica non hanno il minimo dubbio che verrà ceduto allo United), la Juve si porta avanti a caccia di sostituti. C'è un forte interesse per Xherdan Shaqiri. Il 22enne attaccante esterno del Bayern Monaco e della nazionale svizzera viene valutato 18 milioni dal club bavarese. I bianconeri puntano al prestito con diritto di riscatto, ma non è detto che non possano pagarlo cash con una parte dei soldi derivati dalla vendita di Re Artù. L'alternativa è rappresentata dal Pocho Lavezzi, ma l'argentino ha costi come minimo simili di cartellino, ingaggio pesante (5 milioni) ed età più avanzata. Certo il possibile arrivo di Angel Di Maria a Parigi potrebbe portarlo lontano dalla Tour Eiffel inducendo i dirigenti del Psg a trattare la cessione.

Intanto l'operazione che porta il centrocampista esterno Romulo dal Verona alla Juve è di sette milioni: uno per il prestito e sei per il riscatto. Nei prossimi giorni si proverà a definire il rinnovo del contratto di Giorgio Chiellini: il 29enne difensore toscano è in scadenza tra un anno e sarebbe pericoloso portare molto in là la discussione.

Tags:
shakirijuventusbayern monacocalciomercato
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.