A- A+
Sport
Tevez, liberato il padre dopo 8 ore di sequestro. Giallo sul riscatto

IL PADRE DI TEVEZ LIBERATO - Il padre adottivo dell'attaccante juventino e' stato liberato, dopo essere rimasto in mano dei rapitori per otto ore. Il giocatore stava recandosi all'aeroporto di Torino Caselle quando ha appreso della liberazione. Il giocatore torna quindi a Vinovo, anche se non sarà a disposizione di Allegri per la partita contro il Cesena. Non è ancora chiaro invece se per il rilascio sia stato pagato oppure no un riscatto. Non arrivano conferme su questo tema. La Nacion aveva parlato di 200mila euro chiesti dai rapitori.

IL DIFFICILE POMERIGGIO DOPO LA NOTIZIA DEL RAPIMENTO

LE ORE DRAMMATICHE - Ore drammatiche per Carlos Tevez. La stampa argentina riferisce che stamane, intorno alle 7, nella zona ovest di Buenos Aires, il padre adottivo dell'attaccante della Juventus e' stato rapito. Stando all'emittente "TN", Juan Carlos Cabrera - il giocatore ha scelto il cognome dello zio Segundo Tevez perche' e' cresciuto con lui - era a bordo della sua auto quando e' stato intercettato da alcuni malviventi nei pressi di Moron.

A quel punto sarebbero partite le prime richieste di riscatto, via via sempre piu' alte, e al momento non e' chiaro l'esito: secondo alcuni media, il papa' di Tevez sarebbe stato liberato presto, per altri sarebbe rimasto ancora in mano ai sequestratori - che avrebbero comunicato anche col calciatore - nonostante il pagamento sia stato gia' effettuato. Secondo le prime ipotesi, il rapimento sarebbe stato 'improvvisato': il vero obiettivo dei malviventi era impossessarsi del veicolo ma quando hanno scoperto che si trattava del padre di Tevez, avrebbero deciso di rapirlo per chiedere il riscatto.

TEVEZ LASCIA IL RITIRO DELLA JUVE - Tevez ha lasciato Vinovo - dove stava effettuando la preparazione pre-campionato con la Juventus - per volare in Argentina e seguire direttamente la vicenda.

Tags:
tevezcarlitosjuventus
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.