A- A+
Sport
Totti, e la maglia 10 di Gerson. "Sogno che devono cullare tutti"

"Ho spedito io la maglia col numero 10 a Gerson per stimolarlo, lui non c'entra niente e va rispettato".  Walter Sabatini chiude il caso, dopo il post del gioiello brasiliano con la maglia che 'appartiene' a Totti. Il ds giallorosso a Roma Radio spiega: "Con quella maglietta ha voluto esibire orgogliosamente quello che la Roma offre di meglio al calcio mondiale e visto che non ci ha scelto per una questione di soldi, ma per altri argomenti, lo dico: uno di questi argomenti è stato proprio Totti. Le giocate di Francesco non sono replicabili, forse tra 15 anni vedremo giocate come l'assist per Gervinho a Valencia".

"L'augurio piu' grande che posso fare a tutti i ragazzi e ai calciatori che avranno l'opportunita' di indossare la maglia numero 10 della Roma e' di scambiarla un giorno con un grande campione come Messi", le parole di Francesco Totti. "Tutti devono avere questa possibilita'. La maglia numero dieci e' la mia seconda pelle, ma tutti dovranno avere la possibilita' di cullare quel sogno, di indossarla e soprattutto di onorarla e portarla fino a raggiungere i migliori traguardi sportivi", ha aggiunto il capitano del team giallorosso. "Domani si riparte tutti insieme per la nostra Roma; facciamo subito innamorare di questa citta' e dei nostri colori chi e' arrivato, in modo particolare i ragazzi piu' giovani. Siamo e saremo sempre la Roma", ha concluso Totti.

Tags:
tottimaglia 10gerson

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.