A- A+
Sport

"Valentina Baldini e io ci siamo lasciati dopo dieci anni  insieme. Sarò sincero: non porto nessun rancore. Però vorrei specificare che ci sono anche altre componenti che entrano in gioco in una separazione: magari patologie, come per esempio lo “shopping compulsivo”, che possono obbligarci ad allontanare alcune persone anche dopo molti anni di relazione". Con queste parole l’avvocato Riccardo Grande Stevens, rampollo di una delle famiglie più in vista di Torino legata a filo doppio sia alla Juventus sia alla famiglia Agnelli, ha raccontato in una lunga  intervista esclusiva pubblicata dal settimanale “Chi”,  la fine della sua storia d’amore con Valentina Baldini,  37 anni,  la nuova donna di Andrea Pirlo.

L’avvocato, che vive gran parte dell’anno all’estero ha avuto con l’affascinante pierre una storia durata dieci anni che sembrava destinata  a concludersi con le nozze. "Diciamo che sul matrimonio avevamo opinioni divergenti», spiega l’avvocato nella sua intervista «basta dire che eravamo diversi sotto questo punto di vista". Alla domanda se sia stata l’intromissione di Andrea Pirlo a mettere la parola fine al fidanzamento l’avvocato risponde: "La storia è finita: punto. Io non do peso alle cose che si sentono raccontare. Ricordate che tutto dipende sempre della qualità del chiacchiericcio: per star male deve valerne la pena".

 

Tags:
valentina baldinipirlogrande stevens

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.