A- A+
Sport
Valentino Rossi, Marquez ci torna: "La rabbia ha generato tutto e.."

"È stata la rabbia a generare tutto, ma per capire bisogna risalire alla radice di quello che è successo". Marc Marquez torna a parlare del caos finale nella MotoGp. Il Carbroncito giura che tutto è nato dagli attacchi verbali di Valentino Rossi nella ormai famosa conferenza stampa del giovedì di Sepang: "Mi sono trovato in una conferenza stampa senza senso da cui sono scaturite cose sgradevoli per il motociclismo", ha detto al portale spagnolo solomoto.

È da lì... "che è cominciato tutto, tutti volevano dire la loro opinione, tutti erano diventati esperti di moto. Rispetto i pareri di tutti, ma la verità su quello che è accaduto (il contatto con Rossi in gara che portò al suo ritiro e alla penalità per il Dottore: ultimo in griglia a Valencia ndr) la sappiamo solo io e Valentino. Io comunque ho girato pagina e sono già concentrato sul 2016".

Marquez a mente fredda racconta anche i guai di inizio stagione che lo hanno estramesso nella lotta per il Mondiale: "Non sentivo la moto come la volevo e probabilmente avrei dovuto avere più pazienza durante le gare, perché i Gp da zero punti mi hanno svantaggiato nel resto della stagione. A partire da Assen (quando ci fu un discusso duello all'ultima curva proprio con Rossi, ndr) tutto è andato molto meglio e avrei potuto lottare per il titolo, ma era difficile recuperare 75 punti a due piloti come Rossi e Lorenzo".

Il due volte campione del mondo della massima categoria comunque prende i lati positivi della stagione: "Ho appreso tante cose, non solo in pista ma anche tecnicamente si impara molto più dalle sconfitte che dalle vittorie".

Tags:
valentino rossimarquez
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.