A- A+
Sport
Rossi, ora ci crede: "Mugello al momento giusto per fregare Marquez"

"Sono contento, e' stato bello, sono andato forte e ho fatto tutto quello che speravo di fare". Valentino Rossi ha centrato domenica il terzo podio stagionale. Meglio: si conferma secondo come in Qatar e Spagna, a Le Mans. "Sono partito bene e ho attaccato subito per andare davanti - racconta Vale - Ho provato a spingere forte ma in gara e' sempre piu' difficile". Anche stavolta si e' dovuto arrendere a Marc Marquez che fa 5 vittorie su 5. "Quando e' arrivato stavo spingendo ma ho fatto un dritto alla 9 e non c'e' stato nemmeno il gusto di divertirsi, di fare un po' di battaglia, magari qualche sorpasso ce lo facevamo ma a quel punto non c'era piu' niente da fare - aggiunge Rossi - Andiamo avanti cosi' e ci vediamo al Mugello".

"Nel momento cruciale della gara ho fatto l'unico errore - continua il Dottore - Sarebbe stato difficile battere Marquez perche' andava piu' forte di due decimi al giro ma potevamo fare dei sorpassi. Ma e' arrivato un altro podio, stiamo andando bene, la moto e' sempre a posto. Anche la strategia era giusta ma Marquez e' stato piu' bravo". Rossi da' appuntamento al Mugello: "Arriva nel momento giusto per fregare Marquez, sara' difficile ma ci proviamo") e confida nella Yamaha. "Stiamo lavorando per migliorare nei punti in cui la Honda va meglio: la staccata, l'entrata in curva, loro poi hanno un'elettronica piu' evoluta e in accelerazione riescono a tenere lo spin senza fare sgommare la moto. Se riusciamo a mettere a posto queste cose possiamo essere competitivi, la base e' eccellente e aspettiamo delle cose nuove. E poi Marquez non potra' vincerle tutte".

Marquez "iniziato piano ma mi sono divertito" -  "Sono molto contento, e' stato divertente". Marc Marquez sorride e ci mancherebbe. In Francia arriva la quinta vittoria su cinque. "Ho iniziato un po' troppo piano, un po' troppo rilassato e ho sbagliato in una curva - confessa - ma piano piano e' andata meglio. Mi aspettavo un po' piu' di lotta con Rossi ma lui ha sbagliato in una curva e sono contento per la mia quinta vittoria di fila". "E' stata una rimonta molto bella - racconta poi Marquez - Ho fatto un errore al primo giro ma poi ho dato il 100%, Valentino ha cercato di rimanere davanti ma ha sbagliato in una curva e ho capito che era il momento giusto per fare il sorpasso. Adesso arriva il Mugello che e' casa sua e sara' molto difficile, vediamo. Lo scorso anno ho fatto molta fatica ma se non posso arrivare primo, provero' a stare sul podio".

Bautista, grazie a chi non mi ha lasciato solo - "I problemi rimangono ma per oggi sono dimenticati". Per Alvaro Bautista il terzo posto a Le Mans e' il premio piu' bello dopo un avvio di stagione difficile. "Tutto il weekend e' stato molto bello - commenta lo spagnolo - sin dall'inizio mi sono trovato bene con la moto ed e' fantastico finire sul podio. Ringrazio la squadra e gli sponsor che anche nei momenti difficili non mi hanno mai lasciato solo e ora ce la godiamo insieme". "E' stato un inizio anno difficile per noi e questo e' stato il miglior risultato che potevamo fare - commenta ancora Bautista - Tanti piloti stavano sbagliando, ho provato a non sbagliare e a rimanere concentrato, ho cominciato a sorpassare altri piloti e siamo sul podio. Speriamo d'ora in avanti di essere piu' costanti e rimanere in queste posizioni".

GP Francia. Marquez fa pokerissimo, Rossi secondo - Cinque gare, cinque pole, cinque vittorie. Marc Marquez trionfa anche a Le Mans, facendo suo il Gran Premio di Francia. Il campione del mondo in carica e leader della classifica iridata, nonostante qualche difficolta' iniziale, porta a casa la vittoria numero 37 in carriera, precedendo ancora una volta un ottimo Valentino Rossi, secondo come in Qatar e in Spagna. Sul terzo gradino del podio sale invece Alvaro Bautista mentre chiudono piu' indietro Dani Pedrosa, quarto, e Jorge Lorenzo, quinto. Andrea Dovizioso, partito dalla prima fila, ha terminato la gara in ottava posizione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
valentino rossipodio valentinomarquez
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.