A- A+
Sport
Var caos serie A, summit arbitri-mister-capitani. Polemiche sul mani De Ligt

Var caos serie A: Gravina: "Subito incontro arbitri, calciatori e allenatori"

Una riunione al più presto tra arbitri, allenatori e capitani delle squadre di Serie A, per parlare del regolamento internazionale e del protocollo Var: è il proposito del presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina.

Var: incontro arbitri-allenatori-capitani

Il presidente della Figc Gabriele Gravina, di concerto con il presidente dell'Aia Marcello Nicchi e con il designatore della Can A Nicola Rizzoli, ha intenzione di promuovere nelle prossime settimane l'organizzazione di un ulteriore incontro formativo tra arbitri, allenatori e capitani della squadre di Serie A, al quale potranno accedere anche i rappresentanti dei media. L'obiettivo comune è favorire una più completa ed esaustiva conoscenza del regolamento internazionale e del protocollo Var attualmente in vigore, anche attraverso l'analisi dettagliata da parte del designatore degli episodi verificatisi nelle prime giornate di campionato. Lo spirito della riunione, nella massima collaborazione tra tutte le componenti, è quello di ricondurre la dialettica legata alle decisioni arbitrali su binari di correttezza reciproca e, allo stesso tempo, fornire a tutti gli addetti ai lavori gli strumenti necessari di conoscenza della materia per poter giudicare con oggettiva imparzialità.

VAR E MOVIOLA: TORINO-JUVENTUS E IL MANI DUBBIO DI DE LIGT (dopo il rigore di Lecce-Juventus)

Il fallo di mani in area è uno dei casi più spinosi per la VAR, gli arbitri della Serie A (e i moviolisti di tutta Italia). Nell'ultimo weekend di serie A grandi polemiche nel Derby della Mole tra Torino e Juventus, con un tocco di De Ligt all'11' di gioco: l'arbitro Doveri lascia corre e non c'è nessun intervento dalla Var. In Lecce-Juventus un braccio largo sempre di De Ligt invece era costato il rigore che ha portato all'1-1 finale.

VAR, Capello: “De Ligt? Ora tutto è fallo, si devono legare le mani dietro la schiena…”

A proposito delle polemiche legate al Var, ha parlato in queste ore Fabio Capello. "Ogni minimo contrasto, ogni minimo tocco, con la moviola diventano tutti falli da fischiare, sempre. Mi piacerebbe che gli arbitri usassero un metodo ‘inglese' perché in questo modo manca la continuità di gioco". E ancora: "Il mani di De Ligt nel derby? In area di rigore devono legarsi le mani, non si può più avere l'equilibrio con le mani aperte perché rischi il fallo. Poi che sia rigore o meno tutto dipende dalla pericolosità della palla".

Loading...
Commenti
    Tags:
    varvar calciovar arbitrivar rigorevar rigori
    Loading...
    in evidenza
    Gregoraci, bacio col bel Pierpaolo La piscina è bollente. Foto-Video

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS, SQUALIFICA E NOMINATION

    Gregoraci, bacio col bel Pierpaolo
    La piscina è bollente. Foto-Video

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS NUDA IN PISCINA: "FREEDOM". Le foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS NUDA IN PISCINA: "FREEDOM". Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Mokka prezzi a partire da 22.200 Euro in Italia

    Nuova Opel Mokka prezzi a partire da 22.200 Euro in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.