A- A+
Sport
Video e sexy-ricatto a Valbuena, fermato Benzema del Real Madrid

L'attaccante francese del Real Madrid, Karim Benzema, è stato fermato dalla procura di Versailles, vicino Parigi, nel quadro di un'inchiesta su un presunto ricatto con video a sfondo sessuale, nei confronti del compagno di nazionale, il 31enne centrocampista del Lione Mathieu Valbuena.

Lo hanno reso noto fonti vicine alle indagini. Il centravanti del club blanco si era presentato alla polizia giudiziaria di Versailles per essere interrogato ed è stato messo in stato di fermo, ha confermato la procura, che non ha aggiunto altri dettagli.

Per la stessa ragione, il 13 ottobre scorso, era stato fermato dalla polizia anche l'ex attaccante di Marsiglia-Lazio-Liverpool, Djibril Cissè, che però era stato rilasciato poco dopo. I media francesi parlano di un tentativo di estorsione dopo un video hard girato da Valbuena con la propria compagna.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
valbuenabenzemareal madrid
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.