A- A+
Toscana
Pietrasanta, consegnate le prime 350 mascherine trasparenti per non udenti

Consegnate a Pietrasanta le prime 350 mascherine trasparenti per non udenti alla Consulta del Volontariato incaricata dal Comune a redistribuirle. L’idea è del progetto è di una ventunenne americana che alla Eastern Kentucky University studia per diventare assistente alla comunicazione delle persone sorde.

Consegnate le prime 350 mascherine alla Consulta del Volontariato incaricata dal Comune di Pietrasanta a redistribuirle, gratuitamente, alle associazioni del territorio che si occupano in particolare di disabilità e dove poter leggere il labiale è fondamentale per capire e farsi capire dall’interlocutore. Realizzate da un gruppo di operose sarte-volontarie coordinate da Tatiana Gliori, il progetto ideato dal consigliere Giacomo Vannucci è stato promosso dall’assessore all’associazionismo e sociale del Comune di Pietrasanta. Alla consegna, nell’atrio del Municipio, c’era anche la giovanissima Alice che aveva richiesto di dotare la comunità di mascherine per non udenti. “Alice ci aveva manifestato una particolare esigenza che è quella dei non udenti. Esigenza a cui l’amministrazione, che ho coinvolto, ha dato una immediata risposta sostenendo il progetto e mettendoci nelle condizioni di poterlo realizzare. – spiega il consigliere Vannucci – Oggi questo progetto è ad un punto di volta. Consegniamo le prime 350 mascherine alle associazioni che ne disporranno la distribuzione a tutti quei cittadini non udenti ma anche a coloro che convivono con particolare forme di disabilità che rendono molto importante poter leggere il labiale. Pietrasanta si è dimostrata, anche in questa occasione, sensibile e concreta”. Alla consegna nell’atrio del comune c’erano il vice sindaco ed assessore al sociale, Elisa Bartoli e l’assessore all’associazionismo, Andrea Cosci ed il presidente della Consulta, Andrea Galeotti.

 

L’idea originaria, è giusto ricordarlo, è venuta ad una ventunenne americana che alla Eastern Kentucky University studia per diventare assistente alla comunicazione delle persone sorde. E’ stata lei, la prima, a realizzare le mascherine per non udenti. La prima consegna ufficiale è in programma venerdì 29 maggio alle ore 11.00 presso l’atrio del Municipio in Piazza Matteotti alla presenza dell’assessore all’associazionismo, Andrea Cosci e del consigliere, Giacomo Vannucci, del Presidente della Consulta, Andrea Galeotti e delle sarte volontarie coordinate da Tatiana Gliori. “Grazie al lavoro straordinario di un gruppo di sarte, che ringrazio a nome dell’amministrazione, – spiega l’assessore Cosci – riusciremo a dotare le associazioni che ne faranno richiesta di un primo lotto di mascherine da poter distribuire alle famiglie. La mascherine saranno consegnate gratuitamente e senza alcun costo per la comunità. Abbiamo avuto una richiesta enorme di dispositivi, da tutta Italia, ma la priorità va al nostro territorio”. Le mascherine saranno distribuite, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 presso la sede della Misericordia in via Mazzini. Ma la Consulta sta lavorando per rispondere a bisogni e richieste extra comunali. “Siamo stati inondati dalle richieste – ha detto Galeotti - tanto da spingerci ad immaginare lo sviluppo del progetto dando vita ad una iniziativa sociale nazionale. Ci stiamo organizzando per creare rispondere alle tante richieste e per far conoscere il progetto #Pietrasantaindossailsorriso. Ogni mascherina, nella nostra idea, si trasformerà in una donazione per sostenere i nostri progetti per l’abbattimento delle barriere architettoniche”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    pietrasantacoronavirusversiliaprotezionemascherinenon udentimascherine trasparenticomune di pietrasanta#pietrasantaindossailsorriso
    Loading...
    in evidenza
    Nuovi vipponi in Casa. Nomination Gregoraci, lingerie da infarto...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. DAYANE MELLO, DOCCIA SEXY

    Nuovi vipponi in Casa. Nomination
    Gregoraci, lingerie da infarto...

    i più visti
    in vetrina
    MADDALENA CORVAGLIA, fisico da urlo: guarda che verticale! Le foto delle Vip

    MADDALENA CORVAGLIA, fisico da urlo: guarda che verticale! Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentazione innovativa dell’auto: mettersi in un video accanto a Opel Mokka

    Presentazione innovativa dell’auto: mettersi in un video accanto a Opel Mokka


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.