A- A+
Viaggi
Londra e Bangkok città più visitate. Ma pure Roma e Milano nella top20

Milano e Roma restano tra le prime venti città più visitate, ma si assiste a una decisa crescita delle città asiatiche. Questo risulta dal rapporto annuale Global Destination Cities Index di masterCard, giunto alla sua quarta edizione, che rivela le 132 città più visitate da viaggiatori internazionali.

Al primo posto Londra, seguita da Bangkok, Parigi, Singapore e Dubai: le prime cinque città beneficiano di un’ondata di turismo internazionale promosso da una classe media in espansione, novità nei viaggi di lusso e un crescente aumento di domanda dovuto a viaggi di lavoro. L’indice mostra, inoltre, che il trend positivo di flussi verso le principali destinazioni continuerà nonostante la sempre crescente disponibilità per le imprese di strumenti tecnologici che permettono lavoro a distanza, videoconferenze e meeting online.

Secondo lo studio, Londra accoglierà 18,7 milioni di visitatori internazionali nel 2014 – 300.000 visitatori in più di Bangkok, destinazione top del 2013. I visitatori previsti nel resto delle altre prime cinque destinazioni:

• Bangkok – 18.37 milioni di visitatori
• Parigi – 15.57 milioni di visitatori
• Singapore – 12.47 milioni di visitatori
• Dubai – 11.95 milioni di visitatori

“L’indice mostra una forte domanda e un interesse per i viaggi aerei, sia per lavoro sia per motivi personali - dichiara Ann Cairns, President of International Markets di MasterCard -. Le destinazioni top di quest’anno sono città che hanno assunto una valenza sempre più importante come centri di affari e a livello culturale ed economico. Ed è qui che MasterCard può intervenire: ogni giorno, aiutiamo i consumatori e i lavoratori a massimizzare le opportunità di viaggio disponibili, anche tramite metodi di pagamento protetti e sicuri, in qualsiasi parte del mondo".

Roma tra le prime 20 destinazioni al mondo
Con una crescita di visitatori del 2,5% rispetto al 2013, Roma si classifica al 14° posto a livello internazionale e al 7° posto tra le città europee, mentre Milano occupa la 13° posizione nella classifica complessiva ed è al 6° posto considerando le città europee. Oltre 6,79 milioni di visitatori approderanno a Roma nel 2014, apportando un rilevante contributo all’economia locale, con una spesa stimata di circa 5,6 miliardi di dollari, e un incremento del 7,9% rispetto all’anno precedente.

Al centro dell’interesse internazionale, grazie alla sua storia, ad eventi culturali, turismo e panorami meravigliosi, la città ha beneficiato di grande visibilità negli ultimi mesi, di importanti celebrazioni religiose e cinematografiche, che hanno puntato i riflettori sulla Città Eterna e richiamato visitatori da tutto il mondo.

Il potere della connettività: a crescere sono le città più collegate
Lo studio punta l’attenzione su come le interconnessioni tra città e la capacità di creare reti e diventare “hub” del trasporto aereo possano produrre un impatto positivo sulla possibilità di attrarre visitatori internazionali: è il cosiddetto “Air Hub Index”, inteso appunto come la capacità di creare una rete di forti collegamenti aerei con il resto del mondo.
Osservando i dati dell’indicatore, infatti, si nota come spesso le città che sono più connesse con altre destinazioni internazionali si caratterizzino anche per una grande attrattività. Delle 10 città internazionali più visitate, ben 7 sono nella top ten delle città più connesse, tra cui Londra, Parigi e Dubai.
E le città italiane? Roma si colloca al 20° posto nel mondo, seguita da Milano al 23°, confermando che le scelte strategiche riguardo a infrastrutture e inter-connettività possano produrre un impatto considerevole sull’attrattività delle destinazioni.


Utili strumenti di viaggio, sempre nel portafoglio
I servizi di viaggio di MasterCard possono aiutare a trasformare ogni viaggio in un’esperienza unica, semplificando la pianificazione e la prenotazione. Il programma Priceless Cities di MasterCard, inoltre, offre ai titolari privilegi unici, per vivere le grandi città del mondo da una nuova prospettiva.
In Italia, Priceless Rome www.priceless.com/rome offre ai titolari MasterCard delle opportunità uniche ed esclusive per vivere la Città Eterna da una nuova prospettiva, grazie ad oltre 60 partner - tra cibo, arte e cultura – che hanno già aderito al programma. Chi si registra al sito di Priceless Rome potrà godere di esperienze come visite private ed esclusive a musei, incontri riservati con grandi musicisti e direttori d’orchestra, lo shopping con offerte dedicate, momenti gastronomici unici nei templi del gusto, attività divertenti da svolgere con i propri figli in location d’eccezione della cultura e dell’arte, biglietti per i migliori eventi sportivi e molto altro.


I trend globali
In generale, grazie al Global Destination Cities Index di MasterCard è possibile identificare alcuni trend globali:
• Ben metà delle destinazioni della top ten sono nell’area Asia / Pacifico;
• Il 67% dei visitatori internazionali di Londra provengono da altre città europee;
• Dubai è una delle città a crescita più rapida nella top ten globale, sulla buona strada per superare Parigi e Singapore nel giro di 5 anni;
• Il Nord America si conferma una destinazione dal trend stabile, con la città di Chicago come una delle città più in crescita quest’anno.

Tags:
cittàturistimastercard
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.