A- A+
Viaggi
Grimaldi rafforza i collegamenti con la Sardegna

Di Eduardo Cagnazzi

L’estate si avvicina e il gruppo Grimaldi rafforza i collegamenti con la Sardegna. Nell’ambito del processo di ampliamento dei collegamenti per la seconda isola italiana, il gruppo armatoriale Grimaldi introduce ulteriore tonnellaggio a servizio del collegamento marittimo tra i porti di Livorno ed Olbia.

Inoltre, dal prossimo 6 giugno, aumenteranno le frequenze dei collegamenti Civitavecchia-Porto Torres e Porto Torres-Barcellona, in previsione della stagione estiva alle porte. Inaugurato lo scorso 11 gennaio, il collegamento giornaliero Livorno-Olbia è potenziato con l’impiego della nave Cruise Smeralda, traghetto di nuova generazione, che affianca la Zeus Palace. L’ unità è capace di trasportare circa 1.500 passeggeri, sistemati in 209 confortevoli cabine con servizi ed aria condizionata e 181 poltrone reclinabili, oltre a 2.100 metri lineari di carico rotabile e 110 auto al seguito (oppure 570 auto al seguito). A disposizione degli ospiti funzionano inoltre un ristorante self service e uno à la carte, due bar, piscina e solarium, boutique, area slot machine e saletta per bambini. La Zeus Palace, invece, è capace di trasportare 1.500 passeggeri e 2mila metri lineari di carico rotabile, oltre a 100 auto al seguito (o alternativamente 550 auto al seguito). Dotata di 202 cabine con servizi ed aria condizionata e 215 poltrone reclinabili, la nave è dotata anche di una piscina, un centro benessere, ristorante self service e à la carte, tre bar, sala videogiochi, negozio e saletta giochi per bambini. L’ingresso della Cruise Smeralda permette al gruppo Grimaldi di effettuare due partenze al giorno da entrambi i porti, offrendo così 28 partenze settimanali tra il Continente e l’isola sarda con orari che consentono di viaggiare di notte o di giorno. Per quanto riguarda invece i collegamenti Civitavecchia-Porto Torres e Porto Torres-Barcellona, a partire del 6 giugno Grimaldi incrementerà la frequenza da 8 a 10 partenze settimanali. Queste rotte sono servite dai due moderni cruise ferry, la Cruise Roma e Cruise Barcelona, ammiraglie gemelle della flotta del Gruppo Grimaldi. Trattasi di veri e propri gioielli dei mari, che mettono a disposizione degli ospiti ogni comfort, un’alta qualità del servizio e tutto quanto contribuisce a una piacevole esperienza di navigazione: ampie cabine, ristorante panoramico, centro benessere con sauna, bagno turco e idromassaggio, piscina esterna e solarium e ogni tipo di divertimenti per i più nottambuli, dal casinò allo Smaila’s club con musica dal vivo fino alla discoteca aperta fino a notte fonda. Grazie a queste iniziative, il gruppo armatoriale napoletano potrà offrire una rete capillare di collegamenti tra l’Italia peninsulare e la Sardegna. Attualmente, oltre al servizio merci e passeggeri Civitavecchia-Porto Torres e Civitavecchia-Olbia, numerose altre linee regolari per il trasporto merci collegano i porti di Genova, Livorno, Palermo e Salerno con Cagliari, nonché Cagliari con Valencia.

 

Tags:
grimald collegamenti sardegna
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.