A- A+
Viaggi

 

 

Di Anna Rubinetto

 

India, paese misterioso e dai mille volti si offre al viaggiatore in tutta la sua bellezza e complessità grazie al nuovo catalogo Mistral Tour, operatore del Consorzio Quality Group, dedicato a “India, Sri Lanka, Bhutan, Ladakh, Tibet, Nepal e Maldive”. Il catalogo, completo e ricco di dettagli,   è propone l’India in libertà, nuovi tour di gruppo in India, tour dello Sri Lanka, tante soluzioni di viaggio dedicate ai Paesi dell’Himalaya, una oltre ad una sezione mare ancora più ricca e a sistemazioni lusso e di charme in India.

La vera novità del catalogo è la sezione “India in Libertà”, contrassegnata da un nuovo logo, QSmart che indica un modo di viaggiare a prezzi molto competitivi grazie a sistemazioni in hotel 3 stelle o in piccoli heritage di charme e l’offerta esclusivamente dei servizi principali: auto e autista a disposizione, trattamento di prima colazione e volo intercontinentale. Un tour in Rajasthan ed Agra di 12 giorni, con prezzi da € 1.195 a persona, prevede un pacchetto con volo, auto e autista parlante inglese e sistemazione in camera doppia.

I  tour di gruppo abbinano vari paesi, consentendo, quindi, di avere una panoramica esaustiva della regione che si visita ed hanno  guida in italiano, come “Gran Tour, Nord, Nepal e Rajasthan” di 15 giorni. I viaggi di entry level price come “Passaggio in India, Nord”  si possono effettuare in versione 9 o 11 giorni (quest’ultimo comprende anche Khajuraho e Varanasi) con quote da € 1.375 a persona. Ed ancora il tour “Triangolo d’Oro” di 7 giorni, che tocca Delhi, Jaipur e Agra, con un costo da € 955 a persona, particolarmente adatto ai viaggi di nozze, perché facilmente combinabile con le differenti estensioni mare, come Goa o Maldive.

Ed ancora, tra i tour di gruppo, una novità è costituita dagli itinerari de “I Grandi Regni, Rajasthan e Agra” di 14 giorni che offrono l’opportunità di pernottare nell’antico palazzo nobiliare di Chomu. Interessante la quota da € 1.515 a persona. Nuovo è anche “Terra dei Maharaja, Rajasthan e Agra” di 9 giorni, tutto in formula alberghiera Prestige e che offre la possibilità estensione a Bombay ed a Goa, così come “India d’autore, Rajasthan e Nord” in versione 12 giorni e 15 giorni con visita di Khajuraho e Varanasi.

Il catalogo Mistral Tour ripropone anche diversi itinerari di gruppo con accompagnatore in italiano, sempre esclusiva di mercato nell’India del Sud, da 9 giorni di durata ed oltre, come “La via delle Spezie” da € 1.750 a persona. Inoltre, per chi ha già visto il nord e il sud, interessante l’itinerario di 12 giorni della linea dei viaggi di scoperta QExperience, “India Orientale” che tocca Calcutta, Orissa e Sikkim, da € 2.920 a persona.

Un interessante approfondimento merita il capitolo delle Sistemazioni lusso in India, contrassegnate con il simbolo QFeel. In questa edizione del catalogo Mistral Tour ha aumentato il numero delle antiche regge, suggestive strutture della prestigiosa catena Oberoi, ma anche boutique hotel adatti ai viaggi di nozze o per un target di livello alto. In questo contesto, particolarmente suggestivo è il tour “Favola Indiana” che si svolge nel Rajasthan che prevede la sistemazione esclusivamente in strutture con pochissime camere, in location particolari in pieno centro o immerse in aree naturali di grande bellezza. Questo è un viaggio individuale molto richiesto dal mercato italiano, che si può svolgere anche in piccoli gruppi di 8 persone, con guida in italiano.

Riproposta, sempre in modo molto curato ed accattivante, la sezione dedicata all’Himalaya, quindi a Tibet, Ladakh, Bhutan e Nepal. Con il nuovo tour “I popoli delle montagne. Bhutan e Nepal” che si può fare in versione 10 giorni con Kathmandu, Thimpu, Punakha, Trongsa, Bumthang e Paro o in 13 giorni con la Valle di Jakar e Semthoka. Invece, il tour “Nel cuore del Tibet”  è dedicato al Ladakh, con escursioni facoltative al Lago Pangong o nel Kashmir, mentre per il tour “Il tetto del mondo, Tibet” si arriva e si riparte per l’Italia via Shangai.

Ed ancora, il catalogo ripropone la sezione “Tesori Nascosti” in cui l’operatore propone le estensioni a luoghi incantevoli e particolarmente suggestivi, ancora poco toccati dai grandi flussi turistici.

E molto più ampia appare la parte dedicata alle estensioni balneari; dal Kerala, famoso per la medicina ayurvedica alle incontaminate Isole Andamane, da Goa, ideale per chi cerca anche divertimento notturno, alla Thailandia, Sri Lanka e Maldive.

Mistral Tour dedica allo Sri Lanka una sezione ancora più ampia caratterizzata da alcuni tour con partenza garantita per minimo 2 persone e guida in italiano, a partire da 10 giorni e una serie di estensioni per approfondire la conoscenza del Paese. Chi sceglie quest’ultima soluzione ha a disposizione numerosi suggerimenti di soggiorno balneare non soltanto sulle coste dello Sri Lanka, ma anche alle Maldive, con ampia scelta di resort e soluzioni adatte a tutte le esigenze e da quest’anno anche un’affascinante crociera in veliero tra gli atolli maldiviani.

www.qualitygroup.it/it/mistral-tour

Tags:
indiaviaggio
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.