A- A+
Viaggi
Parigi prima destinazione turistica mondiale. Boom di cinesi e arabi

Con 32,3 milioni di arrivi nel 2013 Parigi e la regione circostante sono la destinazione turistica leader a livello mondiale, come ha riportato il Comité Régional du Tourisme. Nonostante il difficile contesto economico, “il 2013 è stato uno degli anni di riferimento in termini di arrivi turistici”, ha detto il Paris Ile-de-France in un comunicato. Con quasi 15,5 milioni di visitatori provenienti dall’estero e un incremento dell’8,2% rispetto al 2012, "è il risultato più alto in dieci anni", sottolinea la nota.

Scendendo in dettaglio sono i viaggiatori britannici i più numerosi, con oltre 2,1 milioni di arrivi negli hotel della capitalefrancese lo scorso anno. E per la prima volta i cinesi diventano il gruppo più numeroso tra i turisti asiatici: con 881mila arrivi negli hotel (+52,6%) sorpassano i giapponesi.

Lusso intimistico nel cuore delle Alpi. L'estate 2014? E' in Austria

Carnevale e musica house nella vivace Aradeo, paese di Emma Marrone

Nella top five, nell'ordine, ci sono: britannici, americani, tedeschi, italiani e cinesi. Notevole anche l'aumento di turisti dal Vicino e Medio Oriente (+20,7%). Calano invece i francesi: - 7,5 per cento. Il 69% degli operatori francesi prevede comunque un miglioramento delle prospettive turistiche durante il 2014.

Tags:
parigituristimeta
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.