A- A+
Viaggi

Premio Salento da comunicare 2016 all’assessore regionale al turismo, alla cultura e all’innovazione Loredana Capone, per la sua grande professionalità ed impegno nella promozione e innovazione dell’industria turistica e a giornalisti e opinion leader che si sono distinti nella promozione e divulgazione del Salento.  Il conferimento del Premio, ideato dalla giornalista Carmen Mancarella e giunto alla sua nona edizione, è avvenuto nella prestigiosa cornice del Circolo della Stampa a Milano, in una conferenza stampa organizzata e moderata dalla stessa giornalista, molto affollata di giornalisti specializzati in turismo e moda.

Presentato un viaggio ideale lento e senza tempo dalla Valle d’Itria al Salento con il titolo "Puglia il sapore della vita" dal vicesindaco di Alberobello, Daniela Salamida, dal sindaco di Castellana Grotte, Franco Tricase e dal presidente di Castellana Grotte Srl, Domi Ciliberti, dal vicesindaco di Oria, Egidio Conte, dall’assessore al turismo di Melendugno, Anna Elisa Prete, dal consigliere delegato al turismo di Castro, Pasquale Rizzo e dall’assessore al turismo di Nardò, Maurizio Leuzzi. Partner Iberotel Apulia (www.iberotel-apulia.com) con il direttore Gabriele Antico e la responsabile marketing Mariangela Giannuzzi e la Tenuta Marano (www.tenutamarano.it) con il responsabile commerciale Nicola Pulpo e la presidente Rosa Marano.

Il Premio Salento da comunicare 2016 è stato conferito ai giornalisti che, oltre alla penna, hanno speso anche il cuore per comunicare e far conoscere sempre di più il Salento. Assieme alla classica pergamena sono stati donati loro i vini e gli spumanti di Tenuta Marano, le pozioni antistress di Iberotel Apulia e fischietti, i presepini e i campanelli in terracotta dell’artista Maria Teresa Gigante che ha bottega a Lecce, La Bottega L’Arca di Noè in via Acaya, vicino piazza Sant’Oronzo.

Il premio quest’anno ha assunto un significato particolare: è stato dedicato a Vera de Luca, giornalista di Napoli, consigliera nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, vicepresidente del’Associazione giornalisti europei, dal grande spessore professionale e uomano, che, scomparsa il 2 gennaio scorso ha lasciato un vuoto incolmabile tra i suoi cari e nel mondo del giornalismo.

“Assieme al marito Harry di Prisco, Vera si è spesa con grande generosità a favore del Salento. Giornalista competente e attenta, ha descritto questo lembo d’Italia con grande competenza e passione. Per questo il premio da quest’anno in poi sarà per sempre a lei dedicato”, spiega la direttrice della rivista Spiagge, Carmen Mancarella che ha ideato l’evento. “Il Premio conferito in una cornice così prestigiosa come la Bit di Milano vuole dimostrare quanto sia importante la comunicazione nel promuovere e far crescere una destinazione turistica. I giornalisti che in questi anni hanno raccontato il Salento sono ormai diventati una grande famiglia. Ne abbiamo ospitati 600 in appena otto anni attraverso la formula degli educational (ben 35!) e i professionisti della comunicazione hanno potuto vedere e sentire che noi non siamo fanatici della nostra terra, ma la nostra terra è bella veramente! La comunicazione ha contribuito a creare il fascino della meta Salento e a farne crescere di conseguenza la sua economia!”

I NOMI - Quest’anno ad essere premiati sono stati Osvaldo Orlandini, vicedirettore del settimanale Dipiù, che di origini salentine, ha sempre promosso e divulgato il Salento, sin da tempi non sospetti.

Vincenzo Chierchia caporedattore del Sole 24 ore, che con grande professionalità e impegno ha divulgato e fatto conoscere il Salento, contribuendo a farlo diventare la meta più amata dagli italiani.

Premio Salento da comunicare all’assessore regionale al turismo, alla cultura e all’innovazione Loredana Capone perché con grande professionalità e impegno ha contribuito alla crescita dell’industria turistica pugliese, puntando sull’innovazione.

Per la sezione web premio Salento da comunicare a Maria Carla Rota, responsabile della pagina Viaggi di Affaritaliani.it, a Debora Bergaglio, direttore di www.buonviaggioitalia.it, a Franca Scotti dell’Arciprete, direttore di www.ambienteeuropa.info e a Giovanni Bosi, direttore di TurismoItaliaNews.

Per la sezione Tv il premio Salento da comunicare è stato assegnato a Peppe Iannicelli, perché con grande professionalità, fantasia e ingegno ha fatto conoscere sempre di più il Salento, quando ancora non era una meta turistica di moda.

Sono stati segnalati dall’Associazione regionale Pugliesi e quindi premiati per il loro impegno a favore della divulgazione del territorio salentino, Ornella Bongiorni, addetto stampa dell’Area metropolitana Milano e Armando Pisanello, vicepresidente dell’Associazione regionale Pugliesi Milano.

Per i suoi indimenticabili e poetici scatti che raccontano la Puglia, Premio a Ennio Cozzolino, funzionario della Regione Puglia.

Un premio speciale e un riconoscimento è andato al sindaco di Melendugno, Marco Potì perchè perché grazie alla sua competenza e professionalità ha intrapreso dure battaglie a difesa del territorio salentino tutto, spendendo energia e salute,ha lottato e continua a lottare per fermare progetti devastanti incompatibili con lo straordinario sviluppo che ha avuto il turismo nel Salento.

L’Associazione regionale pugliesi ha voluto poi tributare un riconoscimento per il loro impegno e professionalità a Tonia Riccio, dirigente della Regione Puglia Assessorato al turismo e ad Antonio Marani, funzionario della Regione Puglia Assessorato al turismo perché con grande impegno, spirito di sacrificio e professionalità hanno contribuito a promuovere e far conoscere sempre di più la terra salentina.

A sopresa l’Associazione regionale pugliesi ha donato la Tessera d’onore a Carmen Mancarella per il suo impegno nella promozione e divulgazione della Terra di Puglia tutta. E ancora l’Associazione Media Presse che mira a incentivare i flussi turistici dal Centro Europa verso la Puglia ha donato a Carmen Mancarella un  prodotto simbolo della Svizzera: i cioccolatini, contrassegnati dalla Croce Svizzera “simbolo della perfezione”, ha detto il dottor Antonio Campanile, “un omaggio e un riconoscimento alla tua professionalità”.

 

Tags:
premio salento da comunicare 2016salento
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.