A- A+
Viaggi
Da gennaio 2020 Terme di Saturnia entra a far parte di Starhotels Collezione

Dal 1° gennaio 2020, le Terme di Saturnia saranno oggetto di collaborazione commerciale con Starhotels Collezione. L’iniziativa è resa concreta l’accordo di collaborazione tra il gruppo alberghiero guidato da Elisabetta Fabri e le Terme di Saturnia Natural SPA&Golf Resort. L’accordo prevede uno sviluppo congiunto del business per Terme di Saturnia Natural SPA&Golf Resort, complesso noto a livello europeo, facendo leva sulla notorietà, la forza commerciale e le capacità in ambito di marketing e revenue management di Starhotels spa, società che oggi rappresenta il primo gruppo privato alberghiero italiano per fatturato, leader nei segmenti Upper-Upscale&Luxury. Terme di Saturnia manterrà comunque  la sua autonomia gestionale ed operativa nel rispetto degli standard Starhotels Collezione.

Terme di Saturnia è un brand italiano famoso nel mondo e siamo felici che tra tanti operatori internazionali abbia scelto Starhotels per crescere”, afferma Elisabetta Fabri. “Questa collaborazione premia la nostra expertise italiana nel campo dell’hôtellerie di alta gamma, e rappresenta per noi un’opportunità di dare prova delle nostre capacità anche fuori dal perimetro in cui siamo abituati a fare la differenza, mettendo a frutto le nostre competenze e le nostre capacità acquisite negli anni. Il nostro vantaggio competitivo, oltre alla grande conoscenza e presenza sul territorio, è rappresentato dalla forte cultura imprenditoriale che deriva dal gestire hotels di proprietà e dalle esperienze maturate in campo internazionale”.

Crediamo nello sviluppo di una realtà italiana che gestisca un network di Hotel e Resort 5 stelle e l’alleanza commerciale con Starhotels -società ottimamente gestita- è un passo per offrire sia nelle città e sia nella magica campagna toscana emozioni uniche”, commenta a sua volta Massimo Caputi, presidente Terme di Saturnia.

Terme di Saturnia Natural Spa&Golf Resort si sviluppa intorno alla millenaria sorgente dalla quale, da 3mila anni scaturisce un’acqua unica al mondo, definita dagli antichi come “bagno santo”. Ricavato da un’antica costruzione in travertino, l’elegante Resort 5 stelle, con le sue 130 camere, abbraccia da cento anni la millenaria sorgente termale. Un luogo in cui tutto infonde benessere: l’acqua che rigenera il corpo, la suggestiva campagna maremmana, i sapori del 1919 Restaurant e gli innovativi trattamenti e rituali della pluripremiata Beauty Clinic.

Dal prossimo 1 gennaio Terme di Saturnia SPA&Golf Resort si aggiungerà dunque ufficialmente ai dodici hotel parte di Starhotels Collezione, ovvero l’Helvetia & Bristol di Firenze, i londinesi The Franklin, The Gore e The Pelham, il Rosa Grand di Milano, il Castille di Parigi, il The Michelangelo di New York, l’Hotel d’Inghilterra di Roma, il Grand Hotel Continental di Siena, il Savoia Excelsior Palace di Trieste, lo Splendid Venice di Venezia, l’Hotel Villa Michelangelo di Vicenza.

 

Commenti
    Tags:
    alberghibenesseretermefirenze
    in evidenza
    Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

    Sport

    Paola Ferrari in gol, sulla barca
    "Niente filtri". Che bomba, foto

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

    Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.