Politica

Eurodeputato sloveno suona con l'armonica a bocca l'inno dell'Ue

 

Strasburgo, 18 apr. (askanews) - Fuori programma musicale alla plenaria all'europarlamento di Strasburgo, dove il deputato sloveno Alojz Peterle (Partito Popolare) ha concluso il suo intervento con il seguente augurio: "Vorrei ringraziarvi per cinque anni di unità nella diversità. È nostra responsabilità tenere unita l'Europa. Ricostruiamo Notre Dame, buona Pasqua!"" e ha poi improvvisato l'inno europeo (Inno alla Gioia di Beethoven) con l'armonica a bocca . Applausi e congratulazioni dai colleghi.

-->