Politica

Brexit, Tusk a May: proposta su Irlanda e commercio da correggere

 

Salisburgo (askanews) - La posizione negoziale della Gran Bretagna sul confine irlandese nell'ambito della Brexit e sui futuri rapporti commerciali con l'Ue non sono accettabili e devono essere "corretti". Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk in vista del summit di Salisburgo."Alcune delle proposte del primo ministro May indicano un'evoluzione positiva nell'approccio del Regno Unito oltre che una volontà a ridurre al minimo gli effetti della Brexit", ha dichiarato Tusk."Intendo, tra l'altro, la volontà di cooperare strettamente nel campo della sicurezza e della politica estera. Su altre questioni, come quella irlandese o il quadro della cooperazione economica, le proposte britanniche devono essere corrette e negoziate".

-->