Sport

"I'll be the one", colonna sonora delle Next Gen Atp firmata Fèfe

 

Roma, (askanews) - Il suo singolo, "I'll be the one", è la colonna sonora della Next Gen Atp Finals 2018, torneo internazionale con i migliori giovani del circuito Atp (6-10 novembre a Milano). Lei è Federica Sartori, in arte Féfe, classe 2000. Racconta la genesi del brano:"L'idea del brano nasce perché il direttore del torneo Next Gen mi ha chiesto di realizzare una colonna sonora per l'evento. Un mese dopo gli ho portato l'idea, è piaciuta e siamo qui. Per il video abbiamo pensato di fare una cosa che potesse racchiudere tutte le attività della nuova generazione".Il singolo anticipa la pubblicazione del primo progetto discografico della giovane cantautrice originaria di Bolzano. "L'album sarà in italiano, lo stiamo concludendo ma non possiamo svelare troppo per il momento". "E' un miscuglio di tanti generi, ci trovo del blues, del soul, il cantautorato italiano, quasi un suono trap".Figlia di Massimo Sartori, allenatore del tennista azzurro Andreas Seppi, Federica tifa per i giovani della Next Gen: "Sono di parte, per Liam Caruana, la wild card italiana, ma mi diverte molto Tiafoe...quasi volevo chiedergli un duetto".Mentre per il tennis internazionale, dice: "Il mio preferito è Seppi, è come un fratello. Uno che mi piace molto della nuova generazione è Denis Shapovalov, sarà il nuovo Federer".Il videoclip, diretto da Stefano Ricco per Bright Crew, in anteprima su Supertennis Tv, ha la particolarità di esser stato girato in verticale il cui effetto è notevole su mobile, senza la necessità di ruotare gli schermi in orizzontale. Il video mette insieme le azioni che i giovani sono soliti compiere con i propri smartphone, come stories, dirette e post Instagram, selfie, videochiamate su FaceTime, messaggi Whatsapp: il filo conduttore è l amore di due ragazzi accomunati dalla passione per il tennis.

-->