A- A+
Affari Europei
Lukashenko resta senza opposizione. Ma la Bielorussia si avvicina all'Ue

Bielorussia, l'opposizione non siederà nel nuovo parlamento

Le elezioni legislative in Bielorussia hanno rafforzato il regime del presidente Alexander Lukashenko, che si ritrova con un nuovo parlamento dove siederanno solamente deputati a lui fedeli. L'opposizione, che in precedenza aveva due seggi nella camera bassa, infatti, non è riuscita ad ottenere l'elezione di alcun deputato. I dati preliminari ufficiali pubblicati oggi dalla Commissione elettorale centrale e riportati dall'agenzia Bweta mostrano che i partiti fedeli a Lukashenko vanno ad occupare tutti i 110 seggi della Camera dei Rappresentanti.

Bielorussia, Lukashenko si ricandida nel 2020

Il presidente della Bielorussia, Alexander Lukashenko, ha annunciato anche l'intenzione di ricandidarsi per un nuovo mandato presidenziale allo scadere di quello attuale. "La decisione spetterà agli elettori", ha dichiarato nel giorno in cui gli aventi diritto erano chiamati alle urne per rinnovare il parlamento. Lukashenko, alla guida del paese dal 1994 scenderà dunque in lizza nel 2020. E sembra intenzionato a procedere su un doppio parallelo di avvicinamento all'Europa pur mantenendo i rapporti privilegiati con la Russia.

Bielorussia: Consiglio Ue autorizza facilitazione rilascio visti

Il Consiglio dell'Unione europea ha infatti nel frattempo adottato la decisione di autorizzare, a nome dell'Ue, la firma dell'accordo tra Ue e Bielorussia di facilitazione per il rilascio dei visti. Il testo della decisione e' stato pubblicato oggi nella Gazzetta ufficiale dell'Ue, a firma del ministro finlandese dell'Agricoltura, Jari Leppa, e specifica che il presidente del Consiglio e' autorizzato a designare la persona o le persone abilitate a firmare l'accordo a nome dell'Ue. Il testo spiega anche che la Commissione valuta la sicurezza e l'integrita' del sistema bielorusso di rilascio dei passaporti diplomatici biometrici e delle relative specifiche tecniche, trasmette tale valutazione al Consiglio, e, sulla base di tale valutazione, il Consiglio decide in merito alla conclusione dell'accordo.

Commenti
    Tags:
    lukashenkobielorussia
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    il Museo Mercedes-Benz festeggia il suo 15 ° compleanno

    il Museo Mercedes-Benz festeggia il suo 15 ° compleanno


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.