A- A+
Affari Europei
Nomine Ue, possibile un colpo di mano del Parlamento Ue
Il Parlamento europeo

Tutto rinviato domani alle 11. I leder europei non sono riusciti a trovare un punto di incontro sui nomi da inserire nelle caselle dei top jobs dell'Unione europea: Commissione, Consiglio, Parlamento, oltre che Prima vicepresidenza, Alto rappresentante per la politica estera e Bce. E in questo stallo il Parlamento europeo potrebbe forzare la mano, eleggendo autonomamente un 'suo' uomo.

LA PROPOSTA DI MERKEL

La proposta che attualmente si sta valutando, e che vede contrari oltre all'Italia molti Paesi dell'Est, é quella avanzata da Merkel. Lo schema comprende l'olandese Frans Timmermans alla Commissione europea, la bulgara Kristalina Georgieva al Consiglio europeo e il belga Charles Michel come Alto rappresentante per la politica estera. Al tedesco Manfred Weber, inoltre, dovrebbe andare la presidenza del Parlamento Europeo. La danese Margrethe Vestager dovrebbe invece ottenere la prima vice-presidenza della Commissione.

LO STALLO E IL POSSIBILE COLPO DI MANO DEL PARLAMENTO

In questa condizione di stallo il Parlamento europeo potrebbe prendere l'iniziativa eleggendo un suo uomo. L'Eurocamera ha infatti giá deciso di far slittare a mercoledì l'elezione del proprio Presidente (prevista per domani) per andare in contro alle difficoltà dei leader europei. Ma se si proseguisse nello stallo i deputati europei potrebbero prendere la palla al balzo per prendersi de facto quella centralità politica che spesso rivendicano nei confronti del Consiglio.

WEBER PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE

E se le cose andassero in questo modo ai socialisti spetterebbe per due anni e mezzo la presidenza del Parlamento (probabile il nome di Timmermans), mentre alla Commissione dovrebbe andare il candidato popolare, Manfred Weber. Prima delle elezioni infatti gli eurodeputati hanno votato un emendamento che sottolinea l'intenzione dell'Eurocamera di eleggere lo spitzenkandidaten alla presidenza della Commissione. In altre parole il Parlamento vuole che venga eletta la persona scelta dai cittadini Ue e non il nome uscito dalle riunioni a porte chiuse del Consiglio.

Commenti
    Tags:
    parlamento ue
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda Kodiaq, arriva il restyling

    Skoda Kodiaq, arriva il restyling


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.