A- A+
Attualità
Juve, Allegri processa la squadra dopo lo 0-0 contro il Borussia

Massimiliano Allegri non e' soddisfatto e non potrebbe esserlo dopo lo 0-0 ottenuto dalla sua Juventus in casa contro il Borussia Moenchengladbach nella terza giornata di Champions League: "Se guardiamo le occasioni pulite ne abbiamo create poche, se guardiamo le occasioni dove c'erano i presupposti per segnare ne abbiamo create tante. Alcune sono state sbagliate come scelta altre perché siamo stati egoisti. Dovevamo cambiare la partita giocando meglio nell'ultimo passaggio e segnando

Allegri e' parso visibilmente contrariato anche per quanto riguarda il fallo da ultimo uomo di Dominguez su Morata che avrebbe voluto punito con il rosso e non con il giallo. "Quell'episodio poteva cambiare la partita ma la gara la dovevamo cambiare noi, segnando e giocando meglio l'ultimo passaggio. Le stesse situazioni ci sono capitate anche domenica a Milano e infatti sono due partite che non riusciamo a segnare".

Quindi la spiegazione per la sostituzione di Cuadrado con Pereyra: "Ha giocato molte gare e oggi non era brillante come sempre".

Sull'innesto di Dybala solamente a dieci minuti dalla fine, il tecnico juventino ha invece chiarito: "Quando e' entrato Zaza avevo bisogno di piu' fisicita' davanti e Morata stava ancora facendo bene. Dybala poi e' entrato ha fatto delle buone giocate, e' giovane, ha grandi qualita' ma deve crescere. Lui diventera' un grande giocatore in una grande squadra giocando in ruolo diverso dalla prima punta".

In sintesi, tanta rabbia per la prestazione della Juventus: "Sono molto arrabbiato perche' bisognava fare meglio negli ultimi 30 metri, dobbiamo essere piu' lucidi perche' in alcune situazioni potevamo andare in porta con la palla",ha concluso Allegri.

Tags:
juventusallegriarbitrosquadraborussia moenchengladbachchampions league
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.