I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Codice della Crisi
EDIZIONE STRAORDINARIA QUESTO BLOG CAMBIA INTESTAZIONE

EDIZIONE STRAORDINARIA

QUESTO BLOG CAMBIA INTESTAZIONE

Oggi, 25 marzo 2021 questo blog compie due anni.

Il risultato è stato superiore alle aspettative e, in qualità di ideatore e curatore ringrazio:

in primis il Direttore Dr. Angelo Maria PERRINO per la fiducia riposta, a seguire l’Arch. Davide CHIONNA per la bravura e lo stile delle vignette, la Dott.ssa Maria Carla ROTA e il Dr. Daniele RONCHI per l’assistenza informatica.

Un ringraziamento particolare a tutti i lettori che, con la loro presenza, gratificano il mio impegno.

Breve storia del blog -

Il blog nasce in seguito all'emanazione del D. Lgs 14/19 che ha riformato le procedure concorsuali, ivi compresa la legge 3/12.

Pochi articoli sono entrati subito in vigore (16 marzo 2019), mentre la maggior parte il 16 agosto 2020, scadenza rinviata al 1° settembre 2021 (salvo ulteriori proroghe).

La rivoluzionaria novità ha riguardato la prevenzione dello stato della crisi attraverso l’obbligatorietà dell’adozione di una seria di misure finalizzate al monitoraggio continuo e costante dell’andamento aziendale insieme alla istituzione di un adeguato assetto organizzativo, amministrativo e contabile (attraverso la modifica all’art. 2086 c.c.) adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa, anche in funzione della rilevazione tempestiva della crisi d’impresa e della perdita della continuità aziendale.

Non di meno è stata per le srl l’introduzione de «Gli amministratori rispondono verso i creditori sociali per l'inosservanza degli obblighi inerenti alla conservazione dell'integrità del patrimonio sociale. L'azione può essere proposta dai creditori quando il patrimonio sociale risulta insufficiente al soddisfacimento dei loro crediti.»

Ciò vuol dire che gli amministratore devono curare minuziosamente la propria formazione e la "mission" di questo lavoro è appunto quello di attenzionare gli operatori tutti su problematiche significative che potrebbero portare disastrose conseguenze economiche/finanziare se non addiritture penali.

In sostanza gli argomenti trattati sono e saranno riconducibili, direttamente e/o indirettamente alla normativa sulla prevenzione della crisi d’impresa.

Alla luce di tutto questo, si ritiene opportuno cambiare l’intestazione di questo blog in

Codice della crisi

Con l'occasione, si mette a disposizione di tutti i gentili lettori la raccolta di tutti gli articoli pubblicati dal 26 marzo 2020 a oggi.

 

per info contattare

angelo@andriuloweb.it

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    25-03-21il cruscottonome del blog
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

    Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.