I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo libero
Governo 5 Stelle-Pd, se Di Maio fa il passo indietro

Se è vero che l'abilità della negoziazione non è fare il braccio di ferro e sparare 100 per guadagnare 20 come il venditore di tappeti, ma rinunciare per ottenere, nella trattativa per provare a formare il Governo 5 Stelle-Pd, sembra più inspiegabile l’atteggiamento di Luigi Di Maio di quello di Nicola Zingaretti.

Se, come pare, il Pd  farebbe un passo indietro accettando Giuseppe Conte quale premier, non si capisce l’irremovibilità, così sembra da alcune fonti, di Luigi Di Maio nell’avere la carica di vicepremier. E qui in realtà dovrebbe cedere Conte, accogliendo di essere espressione dei 5 Stelle, e non super partes, sciogliendo così il nodo del uno o due vicepremier.

Risolte le questioni del presidente del Consiglio e del vice, rimane quella dei ministri. Di Maio e Zingaretti potrebbero muovere dal fatto che i 5 Stelle sono il primo partito in Parlamento (e del resto manifesterebbero il premier) e che il Pd chiede discontinuità col precedente Esecutivo. Un’ ulteriore spinta potrebbe essere la condivisione di un unico programma tra due forze più naturalmente vicine di quanto lo siano  5 Stelle e Lega, il cui contratto (poco vantaggioso vista la fine) era la somma di due progetti differenti.

Commenti
    Tags:
    luigi di maiogiuseppe contenicola zingaretti
    in evidenza
    Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

    Dolorosa esperienza negli USA

    Il trauma di Romina Carrisi
    "Ho lavorato negli strip club"

    i più visti
    in vetrina
    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


    casa, immobiliare
    motori
    Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

    Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.