A- A+
Motori
Lancia vs Audi: la leggendaria sfida del 1983 nel film 'Race for Glory'

Nel panorama del cinema sportivo, un nuovo capolavoro si appresta a conquistare il pubblico italiano: "Race for Glory – Audi vs Lancia".

Questo film, che ha già riscosso successo negli Stati Uniti, Canada e Francia, arriverà nelle sale italiane il 14 marzo, distribuito da Medusa Film. La pellicola racconta l'epica impresa della Lancia Rally 037, l'ultima vettura a trazione posteriore a vincere il Campionato del Mondo di Rally nel 1983, battendo avversari dotati di tecnologia a trazione integrale.

 

 

La storia è ambientata nell'affascinante contesto delle corse automobilistiche, dove la squadra Corse Lancia, sotto la guida visionaria di Cesare Fiorio e il talento del pilota tedesco Walter Röhrl, riesce a conquistare il titolo mondiale contro ogni aspettativa. Questa vittoria non solo ha segnato l'inizio di un periodo d'oro per il marchio Lancia, ma ha anche lasciato un'impronta indelebile nella storia dello sport, celebrando il marchio come il più titolato nel mondo dei rally.

Luca Napolitano, CEO di Lancia, esprime orgoglio per questo film che non solo celebra un'importante pagina di storia sportiva ma anche rilancia il prestigio di Lancia nel panorama automobilistico mondiale. Anche Cesare Fiorio, protagonista di quelle sfide indimenticabili, sottolinea l'importanza di celebrare le gesta della Squadra Corse Lancia, che con passione e ingegno ha ottenuto successi leggendari nel mondo dei rally.

La pellicola vanta un cast di eccezione, con Riccardo Scamarcio, Volker Bruch e Daniel Brühl nei ruoli principali, supportati da talenti come Katie Clarkson-Hill, Esther Garrel, e altri. Diretto da Stefano Mordini e scritto in collaborazione con Filippo Bologna e lo stesso Scamarcio, "Race for Glory" promette di essere un film imperdibile per gli appassionati di corse automobilistiche e di cinema.

Il film non solo racconta una storia avvincente ma fa anche un omaggio alla Lancia Rally 037, un'icona del design automobilistico e dell'ingegneria, nata dalla collaborazione con Pininfarina. Questa vettura, con la sua linea aggressiva e minimalista, ha incarnato lo spirito sportivo di Lancia, superando sfide che sembravano insormontabili.

"Race for Glory – Audi vs Lancia" non è solo un film: è un tributo all'innovazione, alla passione e alla determinazione che hanno caratterizzato la Lancia e il suo team nel corso degli anni. È un'opera che celebra l'ultima grande vittoria di una vettura a trazione posteriore nel Campionato del Mondo di Rally, un'impresa che rimane unica nella storia dello sport automobilistico. Gli appassionati di corse, di cinema e di storie ispiratrici troveranno in questo film un'emozionante rappresentazione di come la tenacia, l'ingegno e il lavoro di squadra possano portare al superamento di ogni limite.

 






in evidenza
Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

Sport

Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA


motori
BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.