Scienza e tecnologia

Spazio, Valente (Asi): anche per 2024 l'Italia terzo contributore europeo

 


Roma, 20 feb. (askanews) - "Anche per quest'anno l'Italia è stato il terzo Paese contributore di cassa per le attività dell'Agenzia spaziale europea (Esa), dietro Francia e Germania, contrariamente agli ultimi dati che sono stati resi noti dall'Osservatorio sulla Space Economy del Politecnico di Milano che ha dimenticato il computo di 100 milioni e invece in Agenzia sono andati. Tutto questo, quindi, conferma, ove ce ne fosse necessità, l'attenzione strategica del sistema Paese nei confronti dello Spazio".Così il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, Teodoro Valente nel corso della conferenza stampa del post flight tour della missione spaziale commerciale Ax-3 Voluntas dell'astronauta italiano Walter Villadei, Colonnello dell'Aeronautica Militare, organizzata dalla Forza Armata presso il proprio auditorium, a Roma.




-->