A- A+
Coronavirus
Palermo, morta a 46 anni per trombosi. 7 giorni prima aveva fatto AstraZeneca

Palermo: morta a 46 anni per trombosi. "Nell'anamnesi una dose Astrazeneca"

Cinzia Pennino, un'insegnante di 46 anni, ricoverata dal 24 marzo in terapia intensiva al Policlinico 'Paolo Giaccone' di Palermo per una trombosi, è morta nel reparto di rianimazione dell'ospedale palermitano. La donna era arrivata al Policlinico circa una settimana dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca, "in condizioni molto critiche con trombosi profonda estesa e una storia anamnestica- spiegano dall'ospedale- nella quale è presente anche una somministrazione vaccinale, proveniente dall'ospedale Buccheri La Ferla". Trasferita in terapia intensiva "in disfunzione multiorgano", nonostante i trattamenti e le cure prestate dai sanitari l'insegnante è morta nella mattinata di ieri 28 marzo. Il Policlinico di Palermo ha segnalato il caso all'Aifa e alla magistratura. 

Commenti
    Tags:
    vaccino astrazenecavaccini astrazenecaastrazenecapalermo morta per trombosipalermo morta a 46 anni per trombosi
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Miriam Leone, doccia bollente L'attrice si leva i vestiti. Foto

    Tatangelo, Belen... Gallery vip

    Miriam Leone, doccia bollente
    L'attrice si leva i vestiti. Foto

    i più visti
    in vetrina
    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno

    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!

    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.