A- A+
Costume
Amazon Go, il supermercato del futuro è qui: addio fila alle casse IL VIDEO
Amazon Go

Amazon presenta il nuovo negozio Amazon Go



Niente code, casse e cassieri. Dimenticate tutto questo. Parola di Amazon. Nel supermercato del futuro potrete entrare, prendere dagli scaffali ciò che volete e uscire senza passare dalle casse. Amazon ha infatti presentato lunedì 5 dicembre il nuovo negozio Amazon Go, dove fare la spesa utilizzando l'app omonima, senza fare lunghe file alle casse.
 

Il negozio Amazon Go: come funziona
 

Come funziona? A tutto pensa la stessa tecnologia utilizzata nelle self-driving-car. I sensori posti sugli scaffali possono capire quali prodotti sono stati scelti (o eventualmente rimessi a posto) dal cliente con l'aiuto della visione artificiale e del deep learning, un campo di ricerca dell'intelligenza artificiale. Il pagamento viene effettuato in automatico dall'applicazione.

Ecco il primo supermercato Amazon Go



Il primo Amazon Go si trova a Blanchard Street, a Seattle, negli Stati Uniti, ed è accessibile solo ai dipendenti della società fondata da Jeff Bezos. Ma nei primi mesi del 2017 il supermercato sarà aperto al pubblico.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
supermercato amazon goamazon go supermercato
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento

Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.