A- A+
Costume
Ambra-Allegri, ora lui le chiede di pagare l’affitto del loro nido d’amore

La rottura tra Ambra e Allegri è stata un fulmine a ciel sereno nel mondo del gossip, anche se i più informati aveva annusato aria di crisi già da mesi, anzi, dal lockdown 2020. Ormai però tutti i dettagli di questa torbida storia di tradimenti (del ct a danno dell’Angiolini) stanno venendo a galla. Lei avrebbe scoperto le prove dei ripetuti tradimenti di lui, che sarebbe poi sparito per mesi.

Nel frattempo, però, Ambra si era trasferita da Brescia a Milano con la figlia Jolanda (avuta dall’ex compagno Francesco Renga) nell’appartamento di proprietà di Max Allegri.

LEGGI ANCHE: Ambra Angiolini in lacrime in diretta radio dopo la rottura con Allegri

Quello che doveva essere il nido d’amore della coppia, però, ora rischia di trasformarsi in una trappola da cui scappare: secondo il settimanale Chi, infatti, Allegri avrebbe chiesto ad Ambra di pagargli l’affitto per il tempo della sua permanenza nella casa milanese.

ambra angiolini jolanda rengaambra angiolini jolanda renga
IPA

 

La showgirl, sempre secondo il magazine di Signorini, è in procinto di traslocare, proprio per evitare ripercussioni legali (ritenute possibili).

LEGGI ANCHE: Allegri e Ambra si  sono lasciati, Jolanda Renga contro il tapiro alla madre 

Cosa a cui l’allenatore della Juventus non sarebbe comunque nuovo, visto che già in passato aveva portato in tribunale la ex chiedendo di abbassare l’assegno di mantenimento per il figlio (sentenza che poi era finita col ridimensionamento della somma da versare ma nel senso che la cifra era notevolmente aumentata). 

Ambra Tapiro Allegri
 

Commenti
    Tags:
    allegriambra





    in evidenza
    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    Inverno pieno

    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    motori
    IM sbarca a Ginevra: il futuro dell'auto elettrica è intelligente e premium

    IM sbarca a Ginevra: il futuro dell'auto elettrica è intelligente e premium

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.