A- A+
Costume
Eprix di Montecarlo. Seconda edizione della gara per le monoposto elettriche

Ospiti del Venturi Team di Montecarlo, purtroppo non ben piazzato in classifica quest'anno, abbiamo assistito al secondo E-prix Formula E di Montecarlo dalla splendida angolazione della terrazza della Rascasse, una delle più famose curve del circuito di Montecarlo, nota per il suo impegnativo tornantino che richiede rapida decelerazione e ripresa immediata a manetta.

 

IL TEAM VENTURI

 

 

famiglia
La famiglia di Stéphane Sarrazin alla partenza dell'Eprix 2017

Il Team Venturi è stato fondato dalla casa automobilistica monegasca Venturi Automobiles assieme all'attore Leonardo DiCaprio nel 2014. Da oltre 15 anni Venturi persegue gli obiettivi di mobilità sostenibile. 
La sua storia è costellata di premi mondiali, record di velocità, distanza e resistenza, da spedizioni in luoghi improbabili per veicoli elettrici, dallo sviluppo di innovazioni per applicazioni  che coinvolgono sia condizioni estreme, sia l'uso quotidiano, cui segue la produzione di automobili per il pubblico più selezionato, senza sacrificare né prestazioni né estetica.

 

 

LA GARA

 

Prima sensazione di chi assiste a una gara di monoposto elettriche: il rumore ai passaggi è praticamente scomparso (solo un gradevole sibilo si sostituisce al ruggito del motore in accelerazione) e assenza totale di gas di scarico. In una giornata baciata dal sole neanche un grammo di polveri sottili o residui carboniosi nei polmoni. Otto ore di sogno a bordo mare, con le tribune straripanti di un pubblico felice e soddisfatto.

rascasse finale
In foto: la curva della Rascasse prima dell'arrivo (TV)

 

Sebastien Buemi vince la gara sul circuito di Monaco. Secondo Lucas Di Grassi, terzo Heidlfeld, quarto Nelson Piquet Junior.
Sebastien Buemi sigla due vittorie su due nel Principato di Monaco e consegue la sua quarta vittoria della stagione. Il pilota svizzero ha battuto Lucas Di Grassi al termine di un serrato duello, dopo aver controllato la corsa fin dall'inizio. La gara ha avuto un grave incidente, fortunatamente senza conseguenze per i piloti, quando Piquet e Jean-Eric Vergne si sono scontrati in uscita dalla terza curva. Vergne è stato spinto fuori pista e i commissari stanno valutando le responsabilità di Piquet.

sarrazin2
 

Peccato per il nostro amico Stéphan Sarrazin che non è riuscito a fare che pochi metri dalla posizione di partenza. 

Un po' deludente la corsa dell'altro pilota del Venturi Team, Maro Engel, che si è piazzato dodicesimo. Ma il futuro può riservarci ancora qualche bella sorpresa.

 

 

 

Tags:
eprixmontecarloformula emonoposto elettricheventuriventuri team
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.