A- A+
Costume
Arriva il giorno più triste dell'anno: ecco come reagire al "Blue Monday"

Si è guadagnato la nomea di giorno più triste dell'anno e, che si tratti di una congiuntura astrale, di un fake o di pura superstizione, il 21 gennaio (terzo lunedì del mese) sarà il temutissimo Blue Monday, in cui dovremo fare i conti con un carico extra di malinconia. Ma quali sono gli antidoti alla tristezza più utilizzati? Se lo è chiesto Uala.it, sito e applicazione leader in Italia dedicato al mondo beauty, che svela i risultati di un sondaggio condotto su oltre 300 utenti. Quando l'umore è nero il 37% degli utenti si appella alla compagnia di amici o partner per tirarsi su; poco più di coloro i quali optano per una coccola di bellezza, che sia dal parrucchiere o in una spa (36%). Solo un utente su quattro ha ammesso di sgarrare con la dieta e di rifugiarsi nella cioccolata.

Guardando alle differenze comportamentali fra i sessi, sono gli uomini i più inclini a cercare conforto nella compagnia di altre persone: per il 50% del campione maschile una serata con amici o partner è infatti il miglior modo per scacciare la tristezza. Secondo posto per la cioccolata, da sempre considerata antidoto anti-lacrime (32%). Le donne sembrano, invece, preferire alle calorie extra, che vengano da una birra con gli amici (33%) o da una cioccolata in solitaria (25%), dei momenti per se stesse, tanto che il 42% per contrastare la malinconia prenota un massaggio o un appuntamento dal parrucchiere. E non c'è tempo per piangersi addosso: solo il 28% della quota rosa quando affronta una giornata storta desidererebbe essere a casa, sotto le coperte. Percentuale che si alza nel campione maschile, con il 42% degli uomini che invece si rifugerebbe nel proprio letto.

Vero è che donne e uomini trovano motivazioni diverse per essere felici, per il 95% delle donne, ad esempio, uscire di casa con un look perfetto incide positivamente sull'umore, e motivi differenti per cui iniziare la giornata con il piede sbagliato. Il suono della sveglia è capace di mettere di malumore ben il 67% degli uomini, a cui invece poco importa che la prima immagine nello specchio non sia proprio al top: solo il 7% si lascia scoraggiare dai capelli indomabili, che al contrario influiscono negativamente sull'umore di oltre 1 donna su 4. Quando tutto sembra nero, cellulare alla mano, si dividono di nuovo i comportamenti del popolo femminile e di quello maschile. Il 42% degli uomini sceglie di dare una svolta a una giornata storta prenotando un volo aereo, segue il comfort food con il 35% del campione maschile che usa le app per far arrivare a domicilio il proprio cibo preferito.

Il 15% cede alla malinconia e usa lo smartphone per ricontattare l'ex. E le donne? Meno sensibili alle lusinghe dei vecchi amori (solo 4%), si concedono molto più volentieri alle mani esperte dei professionisti della bellezza, con il 43% del campione femminile che prova a svoltare la giornata prenotando una coccola per sé o un cambio di look. Dall'analisi delle prenotazioni nel Blue Monday 2018 è emerso che i trattamenti più richiesti contro il malumore sono stati manicure, pedicure, ma anche massaggi e sfizi per sentirsi più belle, come l'extension ciglia. Ma il trattamento più prenotato in assoluto è stato il taglio donna, sintomo forse che 'darci un taglio' resta l'antidoto alla tristezza preferito da molte. Un azzardo che, a volte, invece che migliorare, peggiora l'umore. Alla domanda 'ti è mai capitato di essere triste per un trattamento venuto male?' ben il 53% delle rispondenti di sesso femminile ammette 'Sì, quando solo una spuntatina è diventato un taglio drastico alla chioma'.

Commenti
    Tags:
    giorno più triste dell'annolunedì più triste dell'annoblue monday
    in evidenza
    Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

    Le mosse del Milan campione

    Berardi ciliegina dello scudetto
    Leao deve 20 mln allo Sporting

    i più visti
    in vetrina
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


    casa, immobiliare
    motori
    Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

    Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.