A- A+
Costume
Expo, è la meta preferita per portare l'amante
Expo 01

Con l'avvicinarsi della bella stagione e la voglia di concedersi qualche giorno di vacanza e di relax lontani dallo stress lavorativo, Gleeden.com, il sito leader degli incontri extraconiugali con oltre 2,5 milioni di iscritti, ha chiesto agli uomini italiani quali sono le mete delle loro "mini-vacanze" rispettivamente con la moglie e con l'amante. Sono diverse tra le due? Quanti giorni dedicano all'amante e quanti alla moglie? Se con la prima il mare sembra essere la meta più gettonata, con l'amante si piazza sorprendentemente in prima posizione l'Expo di Milano 2015. Scoprite le altre mete nell'esclusivo studio condotto dal sito di incontri per gli infedeli più famoso d'Italia!

L'Expo di Milano ha conquistato i cuori degli infedeli italiani: il 43% infatti la proclama come la meta preferita per un break primaverile con l'amante. Milano, città di affari per eccellenza e città quest'anno dell'Expo 2015, sembra la meta ideale per concedersi un po' di tempo con l'amante, magari creandosi come alibi la necessità di andare all'esposizione per motivi lavorativi. Un giro tra i padiglioni dell'esposizione di Milano per scoprire sapori e profumi di altre culture e nazioni insieme all'amante: il connubio "cibo" e "passione" è ancora d'attualità.

 Al secondo posto della Top 3 delle "vacanze con l'amante" si posizionano le spa ed i centri benessere (con il 31% delle preferenze) seguiti dalle città d'arte con il 14% degli intervistati che predilige una città lontana dove poter passare un po' di tempo con la propria amante senza rischiare di essere scoperti.

 Per quanto riguarda le vacanze con la moglie è il mare a farla da padrone con il 41% delle preferenze: una classica meta primaverile/estiva per una classica mini-vacanza in famiglia alla ricerca di un po' di relax e di quiete.

 E se per le vacanze in famiglia i mariti italiani riescono a prendere un week end o anche più di due giorni (rispettivamente il 33% ed il 28%) per quanto riguarda l'amante la cosa si complica. Solo il 7% riesce a ritagliarsi una mini-vacanza da più di due giorni, mentre il resto deve "accontentarsi" di un week end (19%), o ancora meno di un unico giorno (il 41% degli intervistati).

Le vacanze con la moglie: tranquillità e prevedibilità!

Interessante è anche il dato che riguarda le qualità ricercate in una vacanza con la metà ufficiale e la metà ufficiosa. Se con la prima le parole che ricorrono più spesso sono la "tranquillità" ed il "riposo" (rispettivamente con il 37% ed il 33%), con la seconda le sensazioni più ricercate dagli uomini infedeli iscritti a Gleeden.com sono la "spensieratezza" e la "novità" (con il 52% ed il 37%). Insomma come a voler sancire una netta distinzione tra i due tipi di vacanza, la prima un po' prevedibile (ma riposante) e la seconda meno riposante ma sicuramente più passionale. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
expoamantemila
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.